/ Attualità

Attualità | 19 ottobre 2020, 17:04

Coronavirus: 33 casi nuovi nel bollettino del vercellese; in Piemonte picco di ricoveri

Aggiornamento di lunedì 19 ottobre: scendono sotto quota mille i contagi, ma crescono i ricoveri ordinari e di terapia intensiva. Cinque i morti

Coronavirus: 33 casi nuovi nel bollettino del vercellese; in Piemonte picco di ricoveri

Sono 33 i nuovi casi registrati nel vercellese; 933 in Piemonte (a fronte di 9.564 tamponi): nel 57% dei casi si tratta di pazienti asintomatici. Tuttavia, il bollettino covid di lunedì segnala un picco nei ricoveri ordinari (103 nelle ultime 24 ore) e una crescita costante anche dei ricoveri in terapia intensiva.

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.379 (+71 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 3584 (+7) Alessandria, 1668 (+2) Asti, 925 (+2) Biella, 2900 (+15) Cuneo, 2755 (+9) Novara, 14.889 (+30) Torino, 1405 (+3) Vercelli, 1049 (+3) Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 204 (+0) provenienti da altre regioni. Altri 734 sono “in via di guarigione”.

Cinque i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte: il totale è di 4203 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 689 Alessandria, 257 Asti, 214 Biella, 402 Cuneo, 389 Novara, 1851 Torino, 227 Vercelli, 133 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 41 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte. 

I casi di persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte sono 44.923, +933 rispetto a ieri di cui 532 (57%) asintomatici. Di questi 933 casi: il motivo del tampone riguarda 257 screening, 376 contatti di caso, 300 con indagine in corso; la distinzione per ambiti ne riporta 72 in Rsa, 162 nella scuola, 699 tra la popolazione generale; 3 gli importati.

La suddivisione complessiva su base provinciale diventa: 5023 Alessandria, 2414 Asti, 1459 Biella, 4959 Cuneo, 4156 Novara, 22.865 Torino, 1928 Vercelli, 1399 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 360 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 360 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 61 (+6 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 883 (+103 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 9.663. I tamponi diagnostici finora processati sono 868.770 (+9.564), di cui 466.505 risultati negativi.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore