/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 25 novembre 2023, 20:19

Pro Vercelli-Alessandria 2-0 (e applausi per Haudi)

Un gol per tempo, una buoan prestazione del collettivo. I bianchi tornano a vincere.

Haudi (foto Marco Lussoso)

Haudi (foto Marco Lussoso)

Pro Vercelli-Alessandria 2-0

Marcatori: Haoudi (Pvc) al 37' Maggio (Pvc) all'85.

PRIMO TEMPO

Primo quarto d'ora.
Belle trame offensive della Pro Vercelli grazie alle qualità nel palleggio e nel dribbling di Maggio, Mustacchio e soprattutto Haudi. Tre angoli a zer, nessun tiro, però.

Alla mezz'ora.

Solo una punizione alle stelle di Haudi. Poco a raccontare.

Prima parata...

del portiere dell'Alessandra Liverani su botta alla distanza di Santoro. Torzi forte ma troppo centrale.

Mustacchio-Haudi: gol.

Minuto 37. Palla a Mustacchio in area, che se l'allunga ma poi con un guizzo recuoera la sfera, la porge ad Haodi che dal limite trafigge Liverani. Pro in vantaggio.

Replica l'Alessandria con un tiro di Mastalli, palla alta.

 

SECONDO TEMPO

Due cambi nell'Alessandria.

Spunto di Maggiio. Bel guizo in area ma il tiro a rientrare... non rientra e termina alto.

Era rigore?
Ancora Maggio, entra in area, intervento dubbio di Pellegrini con Maggio che frana. Dossena chiede il rigore, l'arbirtro lo ammonisce.

Gran botta di Iotti, gran parata di Liverani.

Dopo un'ora di gioco: Alessandria pericolosa.

L'Alessandria cerca di aumentare i ritmi, ma la difesa bianca controlla bene.

Ancora Haodi... Porge a Maggio, bel tiro secco, ma Liverani salva in corner. Siamo al 67.

Palla persa da Maggio, ripartenza dell'Alessandria, palla ad Anatriello poi a Sepe, salva tutto Camigliano murando il tiro di Sepe.

Due cambi di Dossena: dentro Nepi e Seck, fuori Comi e Carosso. Al 71'.

Pro Vercelli un po' in crisi: le seconde palle son tutte dell'Alessandria.

Dentro Rutigliano, esce, tra gli applausi, Haudi. Al 78'.

L'Alessandria si schiera a tre punte.

Da Nepi a Mustacchio, tiri di sinistro debole e fuori misura.

Esce Parodi, infortunato, dentro Fiumanò. Cinque al termine.

2 a 0.

Il portiere Liverani rinvia sui piedi di Maggio che, da fuori area, non ci pensa due volte a trafiggere il portiere ospite: raddoppio della Pro proprio nel momenti migliore dell'Alessandria.

Grande occasione per il centravanti Siafa, che sciupa solo davanti a Sassi.

Cinque di recupero.

La Pro controlla.

Primo tiro dalla bandierina dell'Alessandra contro i 9 della Pro. È finita.

 

FORMAZIONI

PRO VERCELLI: Sassi; Rodio, Parodi (Fiumanò 84'), Camigliano, Carosso (Seck 71'); Iotti, Santoro, Haoudi (Rutigliano 78'); Mustacchio, Comi, (Nepi 71') Maggio. A disp. Rizzo, Valentini, Emmanuello, Da Pra, Gheza, Seck, Fiumanò, Contaldo, Rutigliano, Nepi, Niang, Condello, Pesce, SibilioAll. Dossena.

ALESSANDRIA: Liverani; Gega (Gazaoul 78'), Ercolani, Ndir; Pellitteri (Sepe 46'), Nichetti, Mastalli, Pellegrini (Vaughin 65'), Nunzella (Rossi 46'); Pagliuca (Anatriello 55'), Siafa. A disp. Piana, Virano, Rossi, Gentile, Belgiovine, Gazaoul, Anatriello, Ronci, Parrinello, Foresta, Molinaro, Sepe, Vaughin. All. Pierozzi.

 

Arbitra Domenico Castellone di Napoli

Ammoniti: Pellitteri, Siafa, Ercolani dell'Alessandria; Dossena, Seck della Pro Vercelli.

 

Abbonati 586. Incasso 8029 euro. Totale accessi 992.

Remo Bassini

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore