/ Attualità

Attualità | 22 marzo 2023, 23:06

Michela Sassone, promessa vercellese, ai mondiali Special Olympics di boowling

E la città, nel fine settimana, ospita il raduno degli atleti e dei coach.

Michela Sassone, promessa vercellese, ai mondiali Special Olympics di boowling

Vercelli ospita, nel fine settimana, il raduno pre-mondiale dei partecipanti all’evento mondiale Special Olympics di Berlin. Merito di Mochela Sassone, giovane promessa vercellese del boowling, convocata nella rappresentantiva nazionale degli Special Olympics in programma a giugno, e dell'intraprendenza della Rosa Blu, la società nella quale la giovane milita.

«Quando Michela è stata selezionata per la rappresentantiva Azzurra - spiega il tecnico Antonio Rubino - abbiamo saputo che c'era la possibilità per Vercelli di candidarsi a ospitare il raduno. Nicoletta Storchio e la Rosa Blu ci hanno pensato e poi... si sono gettate anima e cuore nell'impresa».

Nel fine settimana, dunque, i quattro atleti che compongono la rappresentativa tricolore del boowling saranno in città insieme a due tecnici e al coordinatore tecnico nazionale per il Special Olympics - Bowling in programma a Berlino da 21 al 24 giugno.

«A quell'importante evento - spiega Storchio - Michela parteciperà da protagonista, ma noi della Rosa Blu le saremo al fianco: una delegazione di atleti e mamme si è già organizzata per una trasferta in Germania, in occasione delle gare».

Lei, emozionatissima e felice insieme al suo allenatore e alla società, si gode un momento magico della sua carriera atletica, ancora agli esordi, e della sua giovinezza.

Grandissima la soddisfazione dell'amminsitrazione comunale: «Il risultato ottenuto da Michela Sassone, cioè essere convocata per i mondiali Special Olympics di Berlino, è già un gran risultato e un motivo di orgoglio - dice l’assessore allo Sport, Mimmo Sabatino - ci siamo adoperati per sostenere l’Associazione Rosa Blu che da sempre colleziona successi sportivi e non solo, abbiamo partecipato e siamo riusciti ad ottenere che il raduno pre-mondiale di atleti candidati all’evento mondiale Special Olympics si terrà proprio a Vercelli dl 24 al 26 marzo».

Dal canto suo Ketty Politi, assessore alle Politiche sociali e amica di lunga data della Rsa Blu, aggiunge: «nostri ragazzi si sono sempre distinti nello sport, hanno partecipato negli anni scorsi ai mondiali di varie discipline, per il bowling invece è la prima volta. Siamo molto orgogliosi di Michela».

Nel corso della tre giorni, gli atleti potranno conoscersi, allenarsi a BorgoVercelli, entrare in sintonia con allenatori e accompagnatori e vivere momenti di allegria tra ragazzi. Antonio Rubino Il tecnico di livello nazionale che ha preparato Michela, conclude: «In poco più di cinque anni ha registrato grandi successi, un miglioramento progressivo dovuto anche alla costanza e all’impegno». 

redaz

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore