/ Attualità

Attualità | 16 maggio 2022, 18:18

Torch run, il programma della giornata vercellese

Le associazioni sportive cittadine al fianco degli atleti della Rosa Blu: alle 18 di venerdì l'accensione del tripode in piazza Cavour

Torch run, il programma della giornata vercellese

Conto alla rovescia per l'arrivo a Vercelli della Torch Run, la torcia che anticipa gli Special Olympics: la fiaccola raggiungerà il cuore di Vercelli, piazza Cavour, il 20 maggio alle 18, per la cerimonia d’accensione del tripode.

Sarà questo il momento culminante di un pomeriggio di sport, inclusione e rispetto che vedrà moltissime sorprese: la Torch Run annuncia, nel corso delle sue 44 tappe in 20 Regioni italiane, i XXXVII Giochi Nazionali Estivi Special Olympics, che si terranno a Torino a partire dal 5 giugno quando la torcia arriverà per la Cerimonia d’Apertura, allo Stadio Olimpico “Grande Torino” e Vercelli è una delle due tappe vercellesi (l'altra è Alagna).

«E’ un onore ospitare la torcia a Vercelli - dice l’assessore allo Sport, Domenico Sabatino - è un’ulteriore testimonianza che Vercelli quando si parla di sport c’è, ed è in grado di fare un grande lavoro di squadra che porta sempre all’organizzazione di eventi di rilievo che sono in grado di coinvolgere la cittadinanza».

A organizzare l'appuntamento è Special Olympics Vercelli, con Milly Cometti in prima linea: «L’Amministrazione Comunale ha subito sposato l’iniziativa – spiega –: gli atleti dell'Associazione Rosa Blu porteranno la torcia, che partirà dal Parlamento dell’Ovest Sesia, attraverserà il territorio delle risaie vercellesi, passerà dalla Basilica di Sant’Andrea intorno alle 16 e arriverà in piazza Cavour dove il tripode sarà pronto per l’accensione. Ad attendere la fiaccola ci saranno anche le associazioni sportive e le maschere della città».

«Saranno i nostri ragazzi a portare la torcia – dice Nicoletta Storchio presidente dell’associazione Rosa Blu – sono atleti che amano quello che fanno e rispondono sempre con favore a tutte le iniziative». E lunedì, durante la presentazione dell'evento, è Andrea, di Rosa Blu, a enunciare il giuramento dell’Atleta Special Olympics: «Che io possa vincere, ma se non riuscissi che io possa tentare con tutte le mie forze».

A fianco degli atleti di Rosa Blu, durante il percorso, ci saranno: Reggimento artiglieria terrestre a cavallo, Associazione d’irrigazione Ovest Sesia, Cassa di Risparmio di Vercelli, Panathlon Club Vercelli, All Blacks Errea, ASD Minibasket Vercelli Bugs, Volley Vercelli ASD, ASD Basket Club Vercelli Rices, ASD Pallacanestro Femminile, ASD Atletica 78, GSD Canadà Vercelli, CUS Piemonte Orientale, Vercelli Dance Accademy, Baseball Softball Vercelli, ASD body Planet Tennis Crepaldi, Associazione Scherma Pro Vercelli, ASD Libertas Ginnastica Vercelli, Ginnastica Pro Vercelli 1892, ASD Sudsakorn Muay Thai Gym. E, ad accompagnare gli atleti per un tratto di strada il moto club Three Towers di Trino con le sue meravigliose Harley Davidson.

L’evento è organizzato in collaborazione con la Polizia di Stato, la Regione Piemonte, il Comune di Vercelli, il CONI, l’associazione Sportiva Rosa Blu.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore