/ Pro Vercelli

Che tempo fa

Cerca nel web

Pro Vercelli | 12 settembre 2021, 19:20

Pro Vercelli-Seregno 1-0. Tre su tre

Gran gol di Rolando, poi un palo di Belardinelli. Gol annullato in pieno recupero al portiere ospite, Fumagalli

Rolando

Rolando

PRO VERCELLI-SEREGNO 1-0

Marcatori: Rolando (Pvc) al 9'.

 

La Pro Vercelli vince con l'avversario più ostico, tra quelli affrontati. Nove punti, meritati, e primo posto con il Padova. Ottima prestazione di tutta la squadra, bene, molto bene il reparto difensivo, il solito Awua e, davanti, grande la prestazione di Rolando.

 

PRO VERCELLI (3-5-2): Tintori; Auriletto, Masi, Macchioni; Bruzzaniti (Crialese dal 69'), Emmanuello (Vitale dal 52'), Belardinelli, Awua, Iezzi; Rolando (Silenzi dal 69'), Comi (Bunino dal 92').

A disposizione: Rendic, Carosso, Cristini, Bunino, Della Morte, Vitale, Silenzi, Crialese, Clemente, Rizzo, Erradi, Secondo. All. Nardecchia.

SEREGNO (3-5-2): Fumagalli; Borghese, Galeottafiore (Vitale dal 51'), Zoia; Gemignani, St Clair (Scognamiglio dal 76'), Marino (Jimenez dal 46'), Raggio Garibaldi, D’Andrea; Cocco (Cernigoi dal 61'), Cortesi (Valeau dal 51').

A disposizione: Lupu, Mandorlini, Cernigoi, Rossi, Aga, Solcia, Vitale, Valeau, Jimenez, Iurato, Scognamiglio, Pani. All. Mariani.

 

Arbitro: Davide Moriconi di Roma

Ammoniti: Belardinelliì, Awua, Iezzi della Pro Vercelli; Cocco, Borghese, Gemignani, Jimenez del Seregno;

 

PRIMO TEMPO

Prime impressioni. Il Seregno, che vuole i tre punti, attacca alto. Anche la Pro cerca i tre puntoi, così da non mollare il Padova.

9': lancio in profondità di Tintori per Comi che allunga a Mattia Rolando che controlla in area e con un diagonale secco buca Fumagalli: Pro Vercelli in vantaggio.

13': tiraccio di D'Andrea, alto. Possesso palla del Seregno, Pro pericolosa nelle ripartenze.

21': dopo un'occasione fermata per fuorigioco, punizione per il Seregno dal limite, per fallo su Awua. Cocco prova a sorprendere Tintori con un rasoterra, ma il portiere non si fa cogliere impreparato e respinge.

34': tiro cross di Marino, rinvio con brivido di Masi.

36': cross di St Clair, Cortesi calcia di prima intenzione, ma fuori.

38': ripartenza dei bianchi, con Rolando che s'invola sulla destra e porge a Emmanuello che è liberissimo, ma il suo tiro è strozzato.

42': cross di Bruzzaniti e torsione di Belardinelli che, di testa, manda la sfera a stamparsi sul palo.

 

SECONDO TEMPO

52': entra Vitale, esce Emmanuello tra gli applausi.Due cambi anche nel Seregno.

54': invenzione di Rolando che, dalla distanza, cerca di soprendere il portiere ospite con un tiro di collo, improvviso: fuori, ma bella l'idea.

56': punizione dalla distanza di Cocco, Tintori blocca.

63': doppia occasione gol per la Pro. Comi, su cross pennellato da Rolando salta più alto di tutti e colpisce, ma Fumagalli para; palla ancora sui piedi di Comi che, dalla sinistra, cross per Auriletto che, solo, di testa sciupa incredibilmente alto.

69': escono Rolando e Bruzzaniti, dentro Crialese e Silenzi, che fa il suo esordio. Iezzi si sposta a destra, Crialese sulla fascia sinistra. Davanti la coppia Comi-Silenzi.

74': Crialese serve Belardinelli, bella giravolta e tiro al volo, alto.

76': Masi dalla metà campo su punizione cerca di sorprendere Fumagalli, palla fuori ma l'idea era buona.

85': ci prova anche Vitale, con una punizione dalla destra: il sinistro è velenoso, ma la sfera sorvola i legni difesi da Fumagalli.

Cinque di recupero.

Forcing del Seregno ma la difesa vercellese controlla bene.

92': esce Comi entra Bunino.

Colpa di scena. Attacco totale del Seregno, con il portiere compreso. Che di testa insacca, ma l'arbitro ferma per fuorigioco.

Recupero del recupero....

 

Remo Bassini

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore