/ Cronaca

Cronaca | 02 maggio 2021, 11:25

Piazza Cavour, aggredisce i poliziotti durante il controllo al bar: arrestata una donna

Sabato in zona gialla con finale movimentato: la donna è accusata di violenza, resistenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale

Piazza Cavour, aggredisce i poliziotti durante il controllo al bar: arrestata una donna

C'è stato anche un arresto nel concitato intervento svolto nel tardo pomeriggio di sabato in piazza Cavour, per gli assembramenti che si erano verificati sotto i portici all'altezza del bar Cavour.

leggi anche: TROPPA GENTE SOTTO I PORTICI: BAR CHIUSO PER 5 GIORNI

Dopo che gli agenti della Polizia locale si sono prestanti per ordinare la rimozione di tavoli e sedie e l'allontanamento delle persone che si trovavano sotto i portici, la situazione è rapidamente degenerata: numerosi avventori, parecchio agitati, hanno manifestato la loro contrarietà all'intervento, inveendo con cori e insulti. A quel punto è stato richiesto l'intervento della Squadra Volante a supporto: sul posto, erano presenti un congruo numero di persone, tutte assembrate tra loro, che sostavano in piedi all’esterno del bar lasciandosi andare comportamenti offensivi e denigranti a riguardo dell’operato in corso.

In particolare una donna, con fare aggressivo, urlava e oltraggiava le Forze di Polizia con parole offensive e minacciose, e nel proferire tali parole si è anche rivolta alle persone presenti incitandole a ribellarsi a tali controlli di contenimento emergenza covid-19. La donna, invitata a calmarsi e mantenere un comportamento consono, è poi stata invitata a fornire un documento di riconoscimento personale e, a quel punto, si è alterata ancora di più inveendo contro gli operatori, scagliandosi con violenza contro gli operatori, colpendo un'agente donna della Polizia di Stato. A

A quel punto, sentito il magistrato di turno, la donna è stata arrestata per i reati di violenza, resistenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale e segnalata per oltraggio, in attesa del giudizio per direttissima fissato per lunedì. Il citato esercizio pubblico veniva sanzionato dalla Polizia locale con chiusura per giorni 5.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore