/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 20 aprile 2024, 20:20

Pro Vercelli - Arzignano 2-0. Verso i play off

Due gol di Maggio, grande gara di Mustacchio. Ma bene anche Contaldo.

Maggio abbracciato dai compagni

Maggio abbracciato dai compagni

Pro Vercelli – Arzignano 2-0

Marcatori: Maggio (Pvc) all'11; Maggio (Pvc) al 38';

 

Primo tempo

Boffelli da quasi 40 metri indirizza un siluro verso la porta della Pro Vercelli, Sassi si oppone tuffandosi sulla sinistra.

Gol della Pro Vercelli: altro (bel) cross dalla destra di Mustacchio, Maggio, sulla linea, sospinge la palla in rete.

Cross di Gemignani, Menabò anticipa tutti di testa, palla fuori.

Ammonito Lakti dell'Arzignano, primo giallo della gara al 25'.

Staffilata di Bordo dal limite dell'area, palla che sfiora l'incrocia. Arzignano perciolo da alcuni minuti.

Possesso palla dell'Arzignano, Pro Vercelli troppo contratta.

35'. Ripartenza di Mustacchio, Milillo lo stende: ammonito.

38'. Nepi, Contaldo, assit per Maggio che di prima mette dentro. Gran bel gol della squadra di Dossena, con un'azione tutta di prima.

Contaldo, Maggio, Mustacchio, altra azione di prima, ma Mustacchio, il migliore della Pro, spara alto, sciupando la palla del 3 a 0.

Uscita da kamikaze di Sassi sui piedi di due attaccanti, il portiere rimedia un colpo in testa, niente di che.

 

 

Secondo tempo

Ammonito Nepi, che esce: dentro Rojas al 58'.

Mustacchio vola sulla destra, tiro cross, si oppone coi pugni Pigozzo.

Tre cambi di Dossena: dentro Pannitteri, Rutigliano, Sarzi Puttini. Escono Maggio, tra gli applausi, Contaldo, applausi pure per lui, e Frey, che si è fatto male. Siamo al 70'.

El Hailali esplode un destro, da fermo, palla che sfiora il palo alla destra di Sassi.

Ultimo cambio di Dossena; esce Mustacchio – il migliore in campo – entra Gheza, all'86'.

L'Arzignano sembra rassegnato. Attacca, fa qualche cross, che Sassi controlla.

Buona la prova di Rojas.
Un minuto al termine, più recupero.

 

 

 

Formazioni:

Pro Vercelli: Sassi; Frey (Sarzi Puttini dal 70'), Iezzi, Citi, Rodio; Iotti, Santoro, Contaldo (Rutigliano dal 70'); Mustacchio (Gheza all'86'), Nepi (Rojas dal 58'), Maggio (Pannitteri dal 70'. A disposizione: Valente, Mastrantonio, Gheza, Rutigliano, Casazza, Thiam, Forte, Pinzi, Sarzi Puttini, Pannitteri, Rojas, Kozlowski. All. Dossena.

Arzignano: Pigozzo; Gemignani, Milillo, Boffelli, Davi; Lakti, Bordo, Casini; Barba; Menabò, Mattioli (Faggioli al 53'). A disposizione: Boseggia, Bernardi, El Hailali, Lunghi, Cariolato, Zanon, Piana, Centis, Faggioli, Campesan. All. Bentivoglio.



Arbitro: Mattia Nigro della sezione di Prato.

Ammoniti: Lakti, Milillo, Bordo, Faggioli dell'Arzignano;

 

Remo Bassini

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore