/ Cronaca

Cronaca | 04 maggio 2022, 08:16

Caresana: denunce a raffica per il rave party

Identificate quasi 700 persone dopo la due giorni di musica ed eccessi

Caresana: denunce a raffica per il rave party

Circa 700 persone identificate e quasi 200 denunce per il rave party che, nel fine settimana, ha occupato una zona boschiva tra il cimitero e l'argine del fiume Sesia a Caresana.

leggi anche: IN MILLE AL RAVE DI CARESANA

I Carabinieri di Vercelli, che insieme ai colleghi di Novara e Alessandria, e al personale di Questura e Finanza avevano monitorato la situazione nel corso del rave, hanno continuato anche nella giornata di lunedì a svolgere controlli sui partecipanti che stavano lasciando la zona.

La maggior parte delle denunce sono state fatte per l'occupazione dei terreni privati, per il possesso di sostanze stupefacenti e per guida in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di droga. In corso anche la conta dei danni - per fortuna abbastanza limitati - in paese, dove si registra qualche muro imbrattato.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore