/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 19 gennaio 2022, 19:50

Lecco-Pro Vercelli 0-0 Buon punto per il morale

Giusto il risultato, discreta prestazione (soprattutto della difesa vercellese)

Lecco-Pro Vercelli 0-0 Buon punto per il morale

Lecco-Pro Vercellin 0-0

 

LECCO: Pissardo; Zambataro, Battistini, Marzorati; Celjak, Masini, Kraja (Galli dal 680), Enrici; Iocolano (Tordini dal 61'), Petrovic (Ganz dall'84'), Giudici (Lakty dall'84'). A disposizione: Ndiaye, Galli, Lakti, Ganz, Merli Sala, Reda, Capoferri, Morosini, Bia, Sperandeo, Tordini, Buso. All. De Paola.

PRO VERCELLI: Valentini; Cristini, Masi, Auriletto; Iezzi (Bruzzaniti dal 70'), Emmanuello, Vitale, Crialese; Della Morte (Rizzo dal 60'); Bunino (Silenzi dall'85'), Rolando (Comi dal 60'). A disposizione: Rizzo M., Comi, Silenzi, Sangiorgi, Louati, Clemente, Rizzo L., Secondo, Gatto, Bruzzaniti, Panico. All. Lerda.

 

Arbitra il signor Cavaliere della sezione di Paola

Ammoniti: Auriletto della Pro Vercelli; Enrici del Lecco;

 

Primo tempo

Ritmi elevati, Pro Vercelli aggressiva. Ammonito Auriletto (8') che commette fallo su Giudici per impedire una ripartenza del Lecco.

Il modulo della Pro Vercelli è un 3-5-2 atipico, che si trasforma in un 4-4-2 con Crialese che si abbassa, mentre sulle fasce giostrano Iezzi a destra e Della Morte a sinistra.

Tori dell'ex Petrovic, neutralizza facile Valentini.

17': tiro cross di Kraja con palla che impatta sulla traversa.

La partita si fa surriscalda: un gol annullato a Della Morte (per fuorigioco di Rolando), un tiro sul fondo di Iocolano (che con la Pro si esalta sempre) e un tiro di Petrovic parato da Valentini.

Partita vivace, insomma, con due squadre che se la stanno giocando.

Pro Vercelli comunque compatta, ordinata.

Assolo di Della Morte che sfonda sulla sinistra e con un violento sinistro impegna il portiere Pissardo.

Ancora Petrovic che dal limite dell'area fa partire un bel sinistro di prima intenzione, ma fuori di mezzo metro.

Bene il terzetto offensivo del Lecce (Iocolano, Petrovic, Giudici) che costringe la difesa della Pro a qualche straordinario.

Allo scadere, gran destro al volo di Zambataro, la palla sembra destinata sul fondo ma Valentini comunque si distende e para in angolo. Fine del primo tempo, un buon primo tempo.

 

Secondo tempo

Leggera supremazia dei padroni di casa.

Bunino si fa largo, poi cede a Emmanuello: pronto il tiro, sul fondo ma non di tanto. Siamo al 56'.

59': Lerda manda in campo Comi e Rizzo, escono Rolando e Della Morte.

66': da Crialese un cross pennellato per Comi, Marzorati ribatte, tiro di Vitale sul fondo.

70'. Altro cambio di Lerda: dentro Bruzzaniti, esce Iezzi.

70': Rizzo si destreggia bene e porge a Rizzo che si gira e sferra un tiro improvviso: palla sul fondo, ma non di molto.

Ultimo cambio: dentro Silenzi per Bunino all'85'.

Succede poco nei minuti finali, 0 a 0 risultato finale. Un risultato che rispecchia i valori in campo. La Pro, in ogni caso, sembra in crescita.

 

rb

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore