/ Attualità

Attualità | 11 gennaio 2022, 13:00

Ex Centro Nuoto: si lavora sull'area esterna

Dopo l'abbattimento del vecchio impianto, prosegue la trasformazione della struttura sportiva

Ex Centro Nuoto: si lavora sull'area esterna

Proseguono i lavori di riqualificazione dell'ex Centro Nuoto di via Baratto: sulle ceneri di quella che era la storica piscina coperta della città di Vercelli sta sorgendo ora un nuovo impianto, estivo, che dovrebbe entrare in funzione la prossima estate.

«I lavori sono ripresi in questi giorni, nonostante le temperature siano ancora rigide» dice Massimo Simion, assessore ai Lavori pubblici che nella mattina di martedì è stato al cantiere. «La vasca piccola è stata armata – aggiunge – e sono stati predisposti gli spazi per la sistemazione degli impianti relativi alla vasca grande».

L'intervento di riqualificazione, secondo lotto di un più vasto progetto che ha interessato l'ex Centro Nuoto, è stato finanziato attraverso un mutuo con l'Istituto per il Credito Sportivo: la vecchia piscina coperta – oggi sostituita da quella a copertura telescopica – è stata trasformata in una vasca esterna dopo la rimozione dell'amianto e l'abbattimento delle strutture ormai vetuste. L'area verrà riconvertita a uso esterno con sistemazione degli spazi verdi per offrire un'occasione in più di svago alla cittadinanza.

«L'obiettivo è di arrivare all'apertura entro l'estate per chiudere la serie dei lavori che hanno interessato questo impianto», assicura il vice sindaco Massimo Simion.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore