/ Borgosesia

Borgosesia | 26 ottobre 2020, 17:41

Nuovi posti letto Covid all'ospedale di Borgosesia: ora sono 44

L'Asl: "Altrettanti sono già in funzione al Sant'Andrea di Vercelli"

Nuovi posti letto Covid all'ospedale di Borgosesia: ora sono 44

Nuovi posti letto dedicati ai pazienti Covid, nell'Asl di Vercelli.

Da oggi, lunedì 26 ottobre, sono attivi all’ospedale di Borgosesia ulteriori 26 posti letto Covid realizzati nella nuova area individuata al secondo piano del presidio dove ci sono le degenze della Medicina Interna. Al momento i posti Covid attivati a Borgosesia sono 44: ai 26 si integrano i 18 posti già presenti.

L’area no-covid della medicina è stata, invece, collocata al primo piano, in condivisione con la struttura di cardiologia.

“Complessivamente – sottolinea il direttore generale Angelo Penna – l’Asl di Vercelli ha attivato 90 posti letto, di cui circa la metà al Sant'Andrea di Vercelli e metà al Santi Pietro e Paolo di Borgosesia. Quest’ultimo apporto rappresenta  un’ulteriore risposta  per fronteggiare l’incremento di ricoveri registrato in questi giorni per venire incontro alle esigenze di altri territori. Molti pazienti, infatti, provengono dalle province di Novara, del Vco e di Biella”.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore