/ Attualità

Attualità | 11 febbraio 2024, 10:01

L'impresa Valeriano al funerale di Vittorio Emanuele di Savoia

Personale e mezzi impegnati delle esequie e nell'allestimento della camera ardente.

L'impresa Valeriano al funerale di Vittorio Emanuele di Savoia

Cerimonia a Torino, cremazione a Biella e un’impresa vercellese impegnata nel servizio funebre. C'è molto Piemonte nell'addio a Vittorio Emanuele di Savoia. L'“Impresa Valeriano” di Vercelli ha collaborato con Conzon di Gaglianico titolare del servizio funebre reale per il funerale di Vittorio Emanuele di Savoia al Duomo di Torino, accompagnando il feretro reale dietro al figlio Emanuele Filiberto.

L'azienda vercellese, che da 50 anni è presente in città, ha collaborato con l'autofunebre, mezzi, personale, attrezzatura e ha fornito un sostegno importante all'organizzazione logistica, gestendo le molte richieste dei reali, la camera ardente allestita alla reggia di Venaria Reale, oltre al trasporto in duomo,  sempre in appoggio alla ditta titolare.

«Una realtà cittadina al servizio della famiglia reale, con la professionalità che ha sempre saputo dimostrare in un settore certamente particolare ma che fa parte della vita di tutti», commenta l'assessore Mimmo Sabatino.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore