/ Attualità

Attualità | 03 dicembre 2022, 10:25

Pranzo di Natale della Comunità di Sant'Egidio: si raccolgono doni per le persone in difficoltà

Dopo gli anni della pandemia torna il tradizionale appuntamento del 25 dicembre in San Lorenzo.

L'ultima edizione del pranzo si tenne al monastero di Santa Margherita

L'ultima edizione del pranzo si tenne al monastero di Santa Margherita

Riprende l’iniziativa, promossa dalla Comunità di Sant’Egidio, del  pranzo di Natalecon i poveri il 25 dicembre. Gli ospiti saranno accolti a partire dalle 12.15 nella chiesa di San Lorenzo, in corso Libertà 188, angolo via Cagna.

I partecipanti al pranzo saranno anziani soli, profughi, famiglie e adulti in difficoltà, seguiti dalla Comunità durante l’anno e invitati personalmente. Al termine, musica e l’immancabile visita di Babbo Natale, con la distribuzione di un dono a ciascuno dei presenti. Nei giorni che precedono e seguono Natale saranno distribuiti doni anche a famiglie e persone malate che non potranno essere presenti al pranzo.

I pranzi di Natale con i poveri  sono una tradizione della Comunità dal 1982, diffusa ormai in tanti paesi del mondo. La Comunità desidera, proprio nel giorno in cui Gesù nasce povero per la salvezza del mondo, ritrovarsi insieme come una grande famiglia, dove tutti si possano sentire a casa loro: è l’immagine più bella, che spiega in modo eloquente il suo modo particolare di stare tra la gente, soprattutto con chi è più povero e soffre il peso della solitudine.

Tutti possono contribuire con il loro prezioso aiuto alla realizzazione dell’evento natalizio di Sant’Egidio attraverso offerte in denaro,  oppure raccogliendo regali (rigorosamente nuovi). I generi richiesti sono: agendine; portafogli; coperte piccole di pile; ombrellini, k-way; marsupi; zainetti; cappelli di lana; guanti; sciarpe; calzettoni,  biancheria intima, pigiami; camicie, maglioni e tute unisex, foulards, prodotti per l'igiene personale (bagnoschiuma, shampoo, saponette, schiuma da barba, lamette…), bigiotteria, giocattoli, dolci natalizi (panettoni, torroni e cioccolato).

E’ importante precisare che non si raccolgono abiti o oggetti usati.

Le offerte e i  regali potranno essere consegnati alla Comunità  nella stessa chiesa di San Lorenzo (corso Libertà 188, all’angolo con via Cagna) sabato 10 dicembre dalle 9 alle 12  e dalle 15.30 alle 18.30; domenica 11 dicembre dalle 9 alle 12; sabato 17 dicembre dalle 9 alle 12 e alle 15.00 alle 18.30.

Per offrire la propria disponibilità all’allestimento dell’iniziativa o accordarsi per la consegna delle offerte e i regali, è possibile telefonare al 333.6369702 (ore pomeridiane-serali), oppure   inviare mail  a  info@csepiemonte.org

 

 

 

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore