/ Attualità

Attualità | 02 dicembre 2022, 12:05

Infiorata e concerto: le manifestazioni natalizie partono da Sant'Andrea

Primi appuntamenti della rassegna che accompagnerà i vercellesi alle feste di fine anno.

Infiorata e concerto: le manifestazioni natalizie partono da Sant'Andrea

Entrano nel vivo le manifestazioni natalizie. Domani, sabato 3 dicembre, la squadra d’Infioritalia sarà al lavoro per creare l'infiorata che, all'interno della basilica di Sant'Andrea, accoglierà i vercellesi fino a venerdì 6 gennaio. Il tappeto di fiori con decori e immagini riproduce la celebre Natività di Gaudenzio Ferrari e potrà essere ammirato da grandi e piccini all’interno della basilica di Sant’Andrea. Infioritalia è l’associazione italiana nata 2002 per promuovere lo sviluppo dell’Infiorata, l’intento è quello di creare un collegamento, sotto il profilo culturale, tra le comunità italiane che coltivano e promuovono la tradizione dell’infiorata.

Sempre sabato in basilica, alle 18, è in programma invece  il concerto dei “Giovani Cantori di Torino”, coro misto giovanile dell’Associazione Piccoli Cantori di Torino. L’Associazione, fondata nel 1972 dal celebre coro di voci bianche, ha aperto nel 1987 una scuola di musica che ora conta 300 allievi e numerose formazioni corali in tutta Torino. Da questo bacino di piccoli cantori provengono principalmente i Giovani Cantori di Torino, nati nel 2012 per sviluppare ulteriormente un percorso musicale che per taluni è cominciato a 3 anni, e attualmente costituiti da un organico di 50 ragazzi dai 14 ai 21 anni. I Giovani Cantori di Torino si sono esibiti per importanti platee, italiane e internazionali A Vercelli proporranno un repertorio ispirato al periodo natalizio.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore