/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 26 novembre 2022, 14:00

Massimo Paci: «Così non va: dobbiamo cambiare marcia»

Il tecnico della Pro Vercelli alla vigilia della gara interna (ore 12) contro il San Giuliano.

Massimo Paci, tecnico della Pro Vercelli

Massimo Paci, tecnico della Pro Vercelli

«Partita importante, domani. Noi abbiamo una classifica da migliorare. Da domani dobbiamo cambiare marcia. Domani quindi abbiamo la possibilità di aggiustare le cose anche perché, in questo momento, le cose, per noi, stanno andando bene rispetto a tre settimane fa» dice Massimo Paci, 24 ore prima del match interno (ore 12, ingresso scontato a 5 euro per gli under 21) contro la neo promossa San Giuliano, in cui milita l'ex Pro Vercelli Alcibiade, difensore ai tempi di Grassadonia poi passato alla Juventus Under 23 e, da quest'anno al San Giuliano (che in classifica ha un solo punto in mendo della Pro Vercelli).

«È una squadra ben costruita e che meriterebbe più punti» osserva il tecnico.

«Siamo delusi – dice ancora - dopo partite come quella vinta a Vicenza speravamo in altro. Ma in un campionato possono esserci momenti come questi. L'importante è venirne fuori. Certo: le ultime tre prestazioni sono dstate deludenti e, quel che è peggio, stiamo disputando un campionato al di sotto le aspettative, e questo non va bene.»

Perché la squadra a un certo punto della partita va in tilt.

«È un aspetto mentale che va corretto. Come l'azione del rigore subito dom,enica scorsa: dovevamo gestire noi la partita, in quel frangente».

Chi non ci sarà?

«Oltre ad Anastasio, squalificato, non ci saranno Macchioni, infortunato, e Louati, che ha la febbre».

rb

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore