/ Attualità

Attualità | 27 settembre 2022, 16:13

Covid, il report settimanale: incidenza in crescita del 36,9%, ma i ricoveri sono sotto controllo

Nel vercellese la media è di 65 casi nuovi al giorno. Secondo gli epidemiologi è il normale andamento della stagione autunnale, con il rientro a scuola e al lavoro.

Covid, il report settimanale: incidenza in crescita del 36,9%, ma i ricoveri sono sotto controllo

Impennata di nuovi casi, in Piemonte che, nella settimana appena trascorsa, ha visto l’incidenza andare a 290.4 casi ogni 100.000 abitanti, a fronte del valore nazionale di 243.6.

L’occupazione dei posti letto ordinari alla data del 26 settembre si attesta al 4.2%(il valore nazionale è 5,4 %) e quella delle terapie intensive all’1% (il valore nazionale è 1,3%), mentre la positività dei tamponi è all’11,7%.

Gli epidemiologi della Regione Piemonte rilevano che, a fronte del basso numero di ospedalizzazioni che continua a registrarsi, l’incremento del contagio nelle ultime due settimane sta sostanzialmente ripetendo l’andamento dello scorso anno: si tratta di un periodo sul quale influiscono il rientro dalle ferie, la ripresa dell'attività scolastica e l'arrivo della stagione autunnale.

Dai dati diffusi da Arpa, gli esiti delle analisi di sequenziamento delle acque reflue su campioni prelevati il 19 settembre nei depuratori di Castiglione Torinese, Alessandria, Cuneo e Novara evidenziano la dominanza di Omicron 5 e la presenza di mutazioni appartenenti ad alcune sue sottovarianti.

In Piemonte, tra il 19 e i25 settembre, i casi medi giornalieri dei contagi sono stati 1.773Suddivisi per province: Alessandria 149, Asti 93, Biella 95, Cuneo 267, Novara 149, Vercelli 65, VCO 83, Torino città 279, Torino area metropolitana 557. In totale, su base regionale, i casi degli ultimi 7 giorni sono stati 12.410 (+3.345). Questa la suddivisione per province: Alessandria 1040 (+166), Asti 653 (+154), Biella 665 (+185), Cuneo 1.867 (+527), Novara 1041 (+358), Vercelli 453 (+85), VCO 584 (+154), Torino città 1.956 (+574), Torino area metropolitana 3.901 (+1091).

Nella settimana dal 19 al 25 settembre l’incidenza regionale (ovvero l’incremento settimanale di nuovi casi di Covid per 100.000 abitanti) è stata 290.4 in aumento (+36,9%) rispetto ai 212.1 della settimana precedente. Nella fascia di età 19-24 anni l’incidenza è 143.2 (+33,8%); nella fascia 25-44 anni è 299.7 (+43,5%); tra i 45 ed i 59 anni si attesta a 321.5 (+ 38,5%); nella fascia 60-69 anni è 315.6 (+21,8%); tra i 70-79 anni è 314.6 (+21,2%); nella fascia over80 l’incidenza risulta 224 (+ 17%). 

In età scolastica, nel periodo dal 19 al 25 settembre, l’incidenza rispetto alla settimana precedente è in aumento in tutte le fasce.

Nel dettaglio: nella fascia di età 0-2 anni l’incidenza è 190.5 (+12,7%), nella fascia 3-5 anni si registra un’incidenza di 216.2 (+37,1%), nella fascia tra i 6 ed 10 anni l'incidenza è 340.7 (+84,1%), nella fascia 11-13 anni l'incidenza è 379.2 (+93%), nella fascia tra i 14 ed i 18 anni l’incidenza è 236.3 (+100,4%).

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore