/ Cronaca

Cronaca | 02 agosto 2022, 09:37

Capriolo e cinghiale in mezzo alla strada, paura per due automobilisti

Gli investimenti si sono verificati a Bioglio e Villa del Bosco, coinvolto un vercellese

Capriolo e cinghiale in mezzo alla strada, paura per due automobilisti

Due investimenti di animali selvatici senza conseguenze per gli automobilisti. Intervengono i Carabinieri della Compagnia di Cossato.

Nel primo caso, a Bioglio, i militari della locale Stazione Carabinieri sono intervenuti su richiesta di un automobilista in transito che aveva urtato un cinghiale sbucato all’improvviso al centro della carreggiata dalla fitta vegetazione. A seguito dell’urto con l’animale, il mezzo ha riportato evidenti danni alla parte anteriore mentre l’ungulato è riuscito ad allontanarsi nella boscaglia senza aver patito evidenti conseguenze. Solo spavento per il 35enne biellese alla guida. Mezzo marciante e assicurato per questo tipo di eventi.

Il secondo episodio, capitato a Villa del Bosco, ha visto l’impatto tra un veicolo e un capriolo. Anche in questo caso l’ungulato è riuscito a dileguarsi nella macchia, apparentemente indenne, così come il 60enne vercellese alla guida, che ha potuto riprendere la marcia nonostante i danni patiti sulla parte anteriore dell’auto, dopo i rilievi di rito espletati dai Carabinieri di Valle Mosso.

dal nostro corrispondente a Biella

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore