/ Attualità

Attualità | 03 dicembre 2021, 14:17

Prende forma la nuova ala dello Scientifico

Sopralluogo della Provincia: l'obiettivo è aprire i laboratori per il prossimo anno scolastico

Prende forma la nuova ala dello Scientifico

Inizia a prendere forma la struttura destinata a ospitare i nuovi laboratori del Liceo Scientifico Avogadro e che sorgerà nella zona un tempo occupata dall'ala abbattuta nel 2019 in seguito alle lesioni subite per le conseguenze del terremoto che, nel 2012, colpì l'Emilia.

Nella giornata di venerdì il presidente della Provincia, Eraldo Botta, si è recato ieri in visita al cantiere, con il responsabile provinciale Marco Crociani, la dirigente scolastica Paoletta Picco e il responsabile del cantiere Caltagirone.

«E' una grande soddisfazione per me vedere la struttura che prende forma - dice Botta - I ragazzi e il corpo docente aspettano questi spazi da quasi 10 anni. La carenza di materiali, di cui risente il settore in questo periodo, non ci fermerà e, per l'anno scolastico 2022-'23, il liceo potrà usufruire di nuovi spazi sicuri e all'avanguardia».

redaz

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore