/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 21 febbraio 2021, 17:44

Masi: «Buon punto, importante non prendere gol»

Francesco Modesto: «I ragazzi hanno dato veramente tutto per vincere la gara»

Masi: «Buon punto, importante non prendere gol»

«Un buon punto, non abbiamo preso gol in una partita difficile. Sono una buona squadra e non rispecchiano la classifica: siamo stati tosti, peccato non aver fatto gol ma in queste partite potevamo prendere gol» così ha prontamente commentato Masi al termine del match.

 

Il Capitano della Pro Vercelli ha voluto anche analizzare il match, in trasferta, contro la Giana di sabato prossimo, queste le parole del centrale difensivo: «Andiamo avanti con il nostro percorso, ci concentriamo per la prossima. Ora sono tutte partite difficili: le squadre di bassa classifica ci tengono a portare a casa i punti, noi dobbiamo continuare il nostro percorso. Abbiamo la settimana piena per lavorare bene e riprenderci. Sabato affronteremo la Giana per fare tre punti». Sul finale ancora un ritorno al match odierno: Che cos’è mancato? «Siamo allenati per giocare, stavamo bene fisicamente: abbiamo incontrato un’ottima squadra e ci hanno messo in difficoltà. Nel primo tempo abbiamo avuto più fluidità nel gioco, nel secondo – per merito degli avversari – siamo andati dietro alle loro perdite di tempo. Ripeto, è un punto guadagnato. È la sesta partita senza prendere gol, è importante».

 

Anche Mister Francesco Modesto ha detto la sua commentando, nel post partita, la gara contro l’Olbia: « I ragazzi hanno dato tutto quello in questa gara: è stata dura e combattuta sui contrasti. Abbiamo perso un po' di lucidità ma non posso rimproverare niente, è la terza partita in una settimana e la squadra si è comportata bene dal primo all’ultimo minuto. Hanno provato a vincerla, non ci siamo riusciti e penseremo già alla prossima». Il Mister ha poi voluto analizzare le sei partite che non si prende gol: «È un dato che non lo devo dire, vedo la crescita importante della squadra ed il fatto di non prendere gol è fantastico. Peccato perché nove punti in una settimana avrebbero dato molto più brio: sono contento per come lavorano i ragazzi e per come interpretano la gara. È stata una partita di sostanza, Parodi ha fatto una grande gara e mi fa ben sperare; anche i nuovi si sono inseriti bene e con la giusta mentalità. Non è facile calarsi subito nel pensiero della squadra: Giulio è stato bravissimo, è super affidabile». In chiusura, un commento sulla prossima partita in trasferta contro la Giana: «Sarà una battaglia, non c’è nulla di scontato: è un periodo dove – nel girone di ritorno – tutti hanno bisogno di punti. Lo ripeto, sarà un’altra partita tosta contro un avversario che ha bisogno di fare punti. Dobbiamo avere la mentalità da Pro dove l’aggressività e la concentrazione non deve mai mancare: domani bisogna venire al campo con lo stesso entusiasmo di sempre. Posso solo dire che oggi i ragazzi hanno dato veramente tutto per vincere la gara».

Alessandro Borasio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore