/ Politica

Politica | 26 ottobre 2020, 19:10

Novaresi, pensate a rimettere in piedi il ponte di Romagnano

Riva Vercellotti: "E invece si inventano la genialata di voler decidere il futuro dell'ospedale di Vercelli"

Il Consigliere regionale Carlo Riva Vercellotti

Il Consigliere regionale Carlo Riva Vercellotti

Ho appreso dei deliri febbrili del Consiglio provinciale di Novara che, fregandosene delle competenze della Provincia e dimenticandosi che i loro confini amministrativi si fermano al fiume Sesia, si inventano la genialata di voler decidere il futuro dell’ospedale di Vercelli. 

Ecco, il Consiglio provinciale di Novara pensi piuttosto a rimettere in piedi il ponte di Romagnano, anziché farsi ridere dietro e occuparsi di una materia che nemmeno le compete. 

Se proprio hanno tempo da perdere si leggano il piano pandemico, pensino alle diverse strutture presenti a Novara e si ricordino che l’Asl di Vercelli ha già dato per Novara sul fronte Covid. 

La moda di politici e professoroni novaresi che, anziché cercare il dialogo e la collaborazione, fanno a gara per scaricare sulle altre Asl i propri problemi è quanto di più irresponsabile possa esserci nel delicato momento che stiamo vivendo.

Carlo Riva Vercellotti, Consigliere Regionale

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore