/ Attualità

Attualità | 25 ottobre 2019, 07:37

Porta Milano in festa: tre giorni tra cioccolato, giochi e cultura

Un'occasione per scoprire il "rione delle castagne", le sue chiese, i suoi palazzi e i molti negozi

Porta Milano in festa: tre giorni tra cioccolato, giochi e cultura

Porta Milano, la "contrada delle castagne", è in festa: da oggi, venerdì 25 ottobre, a domenica 27 torna: “Ti ricordi Porta Milano?”, manifestazione organizzata da Ascom, con l'appoggio di Comune e Fondazione Crv e il coinvolgimento dei commercianti e dei musei cittadini.

Sul tratto di corso Libertà che da Piazza Tizzoni arriva fino a Piazza Cugnolio si affacciano chiese bellissime e palazzi storici di Vercelli, si rincorrono storie e personaggi - fa Fra Dolcino a Goldoni - e, a pochi mentri sotto il livello della strada, gli scavi e gli studi archeologici hanno riportato alla luce i resti di quello che era un antico e vivacissimo quartiere della Vercelli romana, osterie e negozi.

"L'obiettivo dell'amministrazione è valorizzare tutti i quartieri della città con progett mirati di sviluppo ma anche con manifestazioni che portino animazione e passaggio", spiega il sindaco Andrea Corsaro, presentando con gli assessori Mimmo Sabatino ed Emanuele Pozzolo, con Nando Lombardi, presidente della Fondazione e con il presidente Ascom, Antonio Bisceglia, tre giorni.

Da venerdì “Festa del cioccolato e del dolce” con una quindicina di stand di golosità: dalle praline alle sagome, dai dolci alle cascate di cioccolato caldo. Un paradiso per i golosi di ogni età, che riserverà anche l'opportunità di partecipare a laboratori e momenti di incontro per i piccoli grazie ai maestri cioccolatieri di Assodolciai. 

Il sabato vede un ulteriore tocco di allegria e colore con i negozi in festa con palloncini, degustazioni, musica, gonfiabili per i bambini, trampolieri, sputafuoco, spettacoli con le bolle di sapone e alle 16.30 lo spettacolo delle ballerine della scuola di danza Danzarte. 

A partecipare a questa iniziativa saranno anche i musei Borgogna (che propone la visita alla mostra di “Eleazaro Oldoni” al prezzo speciale di 8 euro. Orari: venerdì 14.30 -17.30 sabato 14 -18; domenica 10 -12.30 e 14 -18) e il MAC – Museo archeologico Luigi Bruzza propone la visita al museo al prezzo speciale di 4 euro (orari: venerdì 15 -17.30; sabato e domenica 10 -12 e 15 -18).

In occasione della tre giorni, già a partire da venerdì, sono previsti divieti di sosta e transito in corso Libertà tra piazza Tizzoni e piazza Cugnoglio; la chiusura al traffico di via Felice Monaco, tratto compreso tra via Emiliano della Motta e corso Libertà, eccetto per l'accesso e recesso dei residenti dai passi carrai; l'istituzione in via Antonio Borgogna di un temporaneo senso unico di circolazione, direzione da via Bodo a via Gioberti (eccetto residenti per il solo accesso e recesso nel tratto di via interessato dal provvedimento). Infine, dalle 7 del 25 ottobre alle ore 24 del 26 ottobre, la linea urbana 4 del servizio pubblico subirà la seguente deviazione di itinerario: piazza Solferino – corso Palestro – via Farini – percorso ordinario.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore