/ Cronaca

Cronaca | venerdì 13 luglio 2018, 09:53

In rianimazione dopo un volo di sei metri

INCIDENTE SUL LAVORO

E’ in rianimazione all'ospedale di Novara un operaio 58enne di origine rumena e residente a Serravalle, caduto da un’altezza di circa sei metri mentre era al lavoro in un cantiere a Trivero.

Le indagini sull'incidente sono condotte dai tecnici dello Spresal e dai carabinieri, che dovranno accertare le cause dell'accaduto. L'operaio, che potrebbe aver perso l'equilibrio o potrebbe anche essere stato urtato da un mezzo in manovra, è precipitato finendo a terra su un prato e ha riportato fratture alle gambe, alle vertebre e al bacino. E' ricoverato in rianimazione all’ospedale Maggiore di Novara, dove è stato portato in elisoccorso dopo l’infortunio.

 

L’operaio era a Polto alle dipendenze di un’impresa edile di Prato Sesia che stava asfaltando l’area davanti al lanificio Egidio Ferla.  Sta di fatto che è precipitato su un prato dopo un volo di circa sei metri. Essendo infortunio sul lavoro, a indagare sono gli esperti dello Spresal. Sul posto anche i carabinieri per i rilievi del caso.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore