/ Basket

Basket | 02 marzo 2024, 09:56

Rices sconfitti e irriconoscibili

Partita senza storia contro il Novara Basket (76-55)

Rices sconfitti e irriconoscibili

Novara Basket – Rices Vercelli 76-55

Tabellino Rices.

Liberali 17; Sow 8; Agoglia 6; Maccapani 5; Paulato 4; Skilja 4; Cappello 4; Curino 3; El Hammami, Vercellone 1; Volpe 1; Gamba.

Novara – Premessa. A Ivrea, dopo la bella vittoria ottenuta con Lettera 22, primo turno play off, qualcuno aveva pensato (e detto anche, sugli spalti) che i Rices sono in crescita, che finiranno in crescendo questo campionato, che questo organico fa ben sperare per il futuro. E in effetti il buon lavoro di Antonio Galdi in questi due anni di “progetto-giovani” i suoi risultati li ha dati.

Ma a Novara, stessa squadra, stessi protagonisti (con un Cattaneo in meno) hanno smentito tutto: oltre la sconfitta i Rices hanno disputato forse la peggior partita dell’anno. Non si è salvato nessuno, forse Liberali, che i suoi punti li ha sempre, forse Volpe nel primo quarto, a tratti Skilja, ma sta di fatto che la squadra sembrava – ed era – irriconoscibile (va comunque ricordato che Sow è sulla strada del recupero, e quindi la sua prestazione non è valutabile).

Irriconoscibile soprattutto Agoglia, croce e delizia della squadra. Se gira lui, gira tutta la squadra. Il problema di Agoglia è questo: passa da prestazioni da dieci con lode a prestazioni da 4 in pagella.

Insomma, per diventare un gran bel giocatore (le potenzialità le ha tutte) gli manca la continuità.

Irriconoscibile lui, comunque, ma irriconoscibile tutta la squadra (quando sbagli anche le rimesse o quando vedi che i tuoi avversari non sono niente male sui turi da tre e li lasci tirare, senza cercare di ostacolarli, vuol dire che non ci siamo, per niente).

Poco da dire sulla partita. Ad eccezione dei primi minuti, con una bella partenza, e la reazione d’orgoglio nel terzo tempo, da – 23 a -13 (ma poi non c’è stato seguito), la partita è da dimenticare.

Peccato.

rb

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore