/ Cronaca

Cronaca | 10 febbraio 2024, 10:12

Tasso alcolico di tre volte superiore al limite: fugge al posto di blocco e si schianta contro il guard rail

Il 25enne al volante inseguito dalla pattuglia dei Carabinieri.

Tasso alcolico di tre volte superiore al limite: fugge al posto di blocco e si schianta contro il guard rail

Era positivo all'alcol test con un tasso di tre volte superiore al limite di legge il conducente della vettura che, nella notte, si è schiantata contro il guard rail in via Trino. E, poco prima, era anche sfuggito a un posto di controllo da parte dei Carabinieri nella zona di via Paggi dove l’equipaggio di turno del Nucleo Radiomobile della Compagnia di VercellI aveva intimato al conducente l'Alt.

leggi anche: PERDE IL CONTROLLO DELL'AUTO E FINISCE FUORI STRADA

Il conducente della vettura, che stava procedendo a una velocità elevata, anziché ottemperare, si è dato alla fuga: ne scaturiva un inseguimento lungo via Trino, mentre un’altra pattuglia della Stazione Carabinieri di Desana si apprestava a partecipare all’azione per dare supporto in caso di necessità.

La fuga si è conclusa bruscamente poco prima del casello autostradale di Larizzate: la vettura inseguita, sbandando alla rotonda, si è schiantata contro il guard-rail. A seguito del sinistro, fortunatamente, solo l’automezzo ha riportato gravi danni. Il conducente, un 25enne di origine straniera, ha riportato lievi contusioni ma, sottoposto alla prova dell’alcool-test, è risultato positivo all’alcooli in quantità tripla al massimo consentito dalla legge.

Le sanzioni che seguiranno, dunque, comporteranno la sospensione della patente di guida per almeno un anno e la confisca dell’automezzo oltre a una sostanziosa ammenda pecuniaria. 

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore