/ Politica

Politica | 04 ottobre 2021, 15:25

Amministrative 2021: quorum superato ovunque. I verdetti - AGGIORNAMENTI

Verso l'elezione i candidati di nove paesi in cui c'era una lista unica. I verdetti di Cravagliana, Lamporo, Greggio, Albano, Balmuccia, Quinto, Boccioleto, Vocca, Piode, Prarolo, San Germano, Gattinara, BorgoVercelli, Postua, Arborio, Valduggia, Fontanetto Po, Borgo d'Ale e Santhià

Pier Mauro Andorno, riconfermato a Borgo d'Ale

Pier Mauro Andorno, riconfermato a Borgo d'Ale

(notizie in aggiornamento)

ORE 18,47 E' ufficiale la riconferma di Pier Mauro Andorno alla guida di Borgo d'Ale: la sua lista, unica in corsa, ha ottenuto 1135 voti

ORE 18,28 E' Luca Chiara il nuovo sindaco di Valduggia: con 770 voti (il 70,13%) distanzia nettamente l'uscente Pier Luigi Prino che si ferma a 328 voti (28,87%).

ORE 18,18 Riccardo Vallino soffia la poltrona di primo cittadino al sindaco uscente, Claudia Demarchi. A Fontanetto Po è l'esponente di centro destra ad avere la meglio con 405 voti (58,70%) a fronte dei 285 della Demarchi (41,30%)

ORE 17.59 Conferma ad Arborio per Annalisa Ferrarotti, confermata sindaco con 462 voti.

ORE 17,50 Ufficiale anche il risultato di Postua: Donatella Rosa D'Alberto, alla guida dell'unica lista in corsa, diventa sindaca con 310 voti.

ore 17.43 Mario Demagistri viene confermato sindaco di Borgo Vercelli: alla guida della sola lista in corsa, ha ottenuto 745 voti.

ORE 17.49 Larghissima vittoria a Gattinara, per Maria Vittoria Casazza, prima sindaca eletta in città. La sua lista "Uniti si vince" ottiene 2.073 voti (il 52,05%) e 8 seggi; al secondo posto la sorpresa Mariella Goldin con 1.287 voti (32,31% dei voti) e 3 seggi in Consiglio; un seggio per "La Svolta" di Patrizio Petterino che ottiene 358 voti (8,99%). Fuori i "Comunisti per Gattinara" (153 voti e 3,84%) e "TuttiXGattinara" (112 voti e 2,81%).

ORE 17,28 Gianni Mentigazzi è il nuovo sindaco di San Germano: la sua lista "San Germano merita" sbaraglia la concorrenza: 517 voti (il 64,30%) contro i 287 raccolti dalla lista "Noi per Voi" di Gianna Volpato (35,70%)

ORE 17,19 Anche Prarolo può ufficializzare l'elezione di Umberto Guglielmotti: con 241 voti diventa primo cittadino del paese (100% dei voti validi)

ORE 17,16 Ufficiale l'elezione di Davide Ferraris a sindaco di Piode: a scrutinio concluso la sua lista, unica in gara, ottiene 74 voti (100% dei voti validi).

ORE 16,47 Come era prevedibile, Giacomo Gagliardini con 89 voti diventa sindaco di Vocca. La sua era l'unica lista in corsa e ottiene il 100% dei voti validi

ORE 16,39 Conferma ufficiale per l'elezione di Alex Rotta a primo cittadino di Rossa: per lui 94 volti, pari al 100% di quelli validi

ORE 16,37 Cento per cento dei voti validi anche per Walter Fiorone che, con 96 preferenze diventa sindaco di Boccioleto.

ORE 16,28 Riconferma a Quinto per Giuseppe Ghisio che viene eletto sindaco con 145 voti (55,4%). Lo sfidante, Giuseppe Bello, si ferma a 124 (44,6%)

ORE 16,23 Moreno Uffredi, sindaco riconfermato di Balmuccia porta a casa il 100% dei voti validi: 53. Ora la sua riconferma è ufficiale.

ORE 16.18 Si chiude a favore dell'uscente Massimo Zarattini la combattutissima sfida di Albano: Zarattini viene riconfermato con 95 voti (il 50,8%) contro i 91 dello sfidante Omar Bassan (48,66%). Lontanissima la terza lista guidata da Lanfranco Vercellino che prende un solo voto (0,53%) e non avrà seggi in Consiglio

ORE 16,09 Claudio Trada vince la sfida di Greggio: per lui 122 voti (57,01%) contro i 92 raccolti dallo sfidante, Silvano Saviolo che si ferma al 42,99%

ORE 16,06 Anche Lamporo ha il suo sindaco eletto: Con 234 voti (87,64%) Claudio Preti vince la sfida con Salvatore Sellaro che si ferma molto lontano: per la sua lista solo 33 preferenze (12,36%).

ORE 15,49 E' Cravagliana il primo paese provincia a chiudere lo scrutinio: alle 15,42 Luca Debernardi, con 116 voti (82,27%) ottiene la carica di sindaco. Molto lontano lo sfidante, Filippo Impellizzeri che ottiene 25 voti (17,63%)

ORE 15 Primi verdetti delle Amministrative 2021 nel Vercellese: tutti i Comuni con una lista unica hanno superato il quorum del 40% dei votanti. Dunque, a meno di clamorose sorprese nello spoglio (con le liste che non arrivano ad avere la metà dei voti validi) è già possibile ipotizzare che nei centri dove era in corsa una sola lista la strada sia spianata verso l'elezione (o la rielezione) dei candidati in corsa.

Si tratta dei Comuni di Arborio (dove è in corsa Annalisa Ferrarotti), Balmuccia (con Moreno Uffredi); Boccioleto, Borgo d’Ale (Pier Mauro Andorno); Borgo Vercelli (Mario Demagistri), Postua (Rosa Donatella D’Alberto), Rossa (Alex Rotta), Prarolo (Umberto Guglielmotti), Vocca (Giacomo Gagliardini).

Intanto, a fronte di affluenze mediamente in calo rispetto al 2016, è da segnalare che in alcuni centri su registra una marcata inversione di tendenza (CLICCA SULLA FOTO SOTTO PER LEGGERE TUTTI I DATI): ad Albano ha votato il 69,18% degli aventi diritto contro il 60,40% del 2016; a Greggio il 74,16% contro il 63,46%; a Lozzolo il 65,03% contro il 61,78%; a Quinto l'86,02% contro il 70,82%, a San Germano il 66,54% contro il 60,29% e a Valduggia il 65,61% contro il 58,99%.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore