/ Cronaca

Cronaca | 24 settembre 2020, 18:31

"Sarà triste non rivedere il tuo sorriso": lutto per Gilberto Balocco, aveva 48 anni

Tanti ricordi per rendere omaggio alla memoria di un amico sincero morto troppo presto

"Sarà triste non rivedere il tuo sorriso": lutto per Gilberto Balocco, aveva 48 anni

Aveva 48 anni e, solo pochi mesi fa, aveva iniziato la sua battaglia contro una malattia che non gli ha lasciato scampo. Oggi tanti amici, vercellesi e non, piangono la morte di Gilberto Balocco.

L'uomo, che da qualche anno lavorava a Ibiza, aveva in città salde radici e moltissimi affetti: lascia la mamma e la sorella e un grande vuoto tra gli amici che hanno postato decine di ricordi carichi di affetto e commozione non appena si è diffusa la notizia del decesso. "Ti ho sentito fino all'ultimo, ma ho sempre sperato di ritrovarti più forte di prima - scrive un amico - Ti auguro uno splendido viaggio e di brillare come hai fatto sempre. Mi mancherai tantissimo".

Foto e ricordi restituiscono il ritratto di un uomo allegro, un amico sincero con il quale condividere momenti belli e ore difficili. Nelle immagini gli amici hanno condiviso tanti ricordi di giorni allegri e spensierati che, oggi, pesano ancora di più nel momento del distacco. "Sarà triste vivere in questo mondo senza poter rivedere il tuo sorriso”, scrive un'amica, riassumendo quello che è il dolore di tutti.

Un'altra vita spezzata troppo presto dalla malattia, come era avvenuto, solo pochi giorni fa con il 41enne Simone Turco, ex presidente del Cai di Vercelli.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore