/ Basket

Basket | 30 gennaio 2024, 14:00

PFV, le giovanili. Gare di sabato 27 gennaio, domenica 28 e lunedì 29

Molto bene le grandi (Under 19 e 17), giornata no (come risultati) per le Under 15 e 14

Under 19 della PFV

Under 19 della PFV

Pallacanestro Femminile Vercelli, le giovanili

 

Under 19 -

Seconda fase - Girone di qualificazione finali Coppa Piemonte

3^ giornata di andata

Lunedì 29.1.2024 – Vercelli – Palestra Sc. Media Pertini - ore 19,30

 

Pallacanestro Femminile Vercelli “Carmen Fiori” – Basket Venaria 60-41

(Parziali: 11-18; 24-21; 42-30; 60-41)

Tabellino: Francese A. 11; Chillini 3; Carrozza 4; Barbero 9; Prinetti 15; Dikrane 4; Rizzato; Giorgi 3; Francese E. 6; Dipace 1; Porcelli 4 - All.re Gianfranco Anastasio

 

 

Terzo incrocio stagionale con Basket Venaria e terza vittoria per l’Under 19 “Carmen Fiori” della PFV, che ha saputo imporsi in casa (Palestra Sc Media Pertini) per 60-41.

La vittoria assume ancor maggior significato se si tiene conto che Basket Venaria è una società con numero di tesserate assai superiore alla società vercellese ed, in sostanza, costituisce il settore giovanile del Torino Teen che milita ormai stabilmente in serie A2.

Tra le sue formazioni giovanili ve ne sono alcune che si giocano con molte chanches il titolo regionale nelle varie categorie, ma a livello di Under 19 la PFV, quest’anno, regge il confronto con merito.

La gara è stata connotata da un falsa partenza delle padrone di casa (11-18 il primo periodo) che ha rischiato di complicare non poco le cose alle vercellesi se queste non avessero reagito prontamente nel secondo quarto (24-21), preludio di una partita giocata in crescendo contro un’avversaria decisa a riscattare, questa volta, le due sconfitte già subite nel girone di qualificazione.

Nella seconda metà di gara, con un parziale di 23-9, la PFV Carmen Fiori chiudeva il conto portandosi avanti per 47-30 a tre quarti del match, e mantenendo il vantaggio sino alla fine con autorità.

A fine gara coach Anastasio ha dichiarato: “Nel complesso è stata una buona partita che ha visto tutte le giocatrici fare la loro parte”.

Prossimo incontro nell’inconsueta giornata di domenica, il 4 febbraio prossimo ad Aosta, Palazzetto Miozzi, alle ore 18 contro Eteila Aosta.

 

Under 17

2^ fase – Coppa Piemonte

Girone D- 3^ giornata di andata

 

Torino – Palamoncrivello – C.so Moncrivello 5 - Domenica 28.1.2024 ore 11:15.

 

Polisportiva REBA - Pallacanestro Femminile Vercelli 35-75

(Parziali: 2-21; 18-36; 26-58-35-75)

 

Tabellino PFV: Tagliabue 5; Haxhiasi 2; Giorgi 7; Francese E.3; Giuliani 4;

Prinetti 20; Roggero 2; Dipace 2, Nicosia 9; Bari H; 2; Rizzato 19; All.re Gianfranco Anastasio

 

Brillante affermazione per la formazione Under 17 della PFV che è andata ad imporsi con bell’autorità a Torino per 35-75 contro Polisportiva Reba, squadra che, in tutta sincerità, non è stata quasi mai in grado di opporre una valida resistenza.

Il gruppo di coach Anastasio, invero, ha avuto un ottimo approccio alla partita, nonostante l’ora mattutina e la trasferta e, mettendo in campo una gran difesa, che consentiva numerosi recuperi di palla e conseguenti contropiedi condotti con successo, quasi annichiliva le avversarie nel primo periodo “super”, con soli due punti concessi (2-21), per poi controllare tranquillamente il risultato nel secondo quarto, in cui le padrone di casa mostravano, peraltro, segni di un concreto risveglio, favorito anche da un certo qual rilassamento delle ospiti: 18-36 il punteggio a metà partita.

Nella ripresa la PFV, però, riprendeva a martellare il canestro avversario, con buone trame di gioco ed insistendo sullo “schema” recupero palla e contropiede, ed il risultato del terzo periodo la premiava (8-22) portando, così, lo score a +32 a tre quarti gara sul 26-58, chiudendo di fatto il match.

Gli ultimi 10’ servivano solo a far ruotare ancora di più le giocatrici a disposizione nelle fila PFV – tutte andate a segno - per confermare il buon momento della squadra e la sua posizione attuale di leader della classifica di questo girone C per la conquista delle finali di Coppa Piemonte, portandosi fino al 35-75 del 40’.

Prossimo incontro, finalmente in casa dopo due consecutive trasferte mattutine, sabato 3 febbraio 2024 alle ore 18,00 alla palestra della Scuola Media “Pertini” di Corso Tanaro, contro Basket Mado Valenza, formazione già sconfitta due volte nel girone di qualificazione. .

Under 15

1^ fase – Qualificazione

Girone B -4^ giornata di ritorno

 

Vercelli – Pala Piacco – Via Donizetti 11 – sabato 27.1.2024 ore 15,30

 

Pallacanestro Femminile Vercelli - Basket Nole 38-51

 

(Parziali:9-10; 22-28; 34-39; 38-51)

 

Tabellino PFV: Stile 18; Balzaretti 2; Trotti 6; Ferla 2; Bari S. 2; Stacchini; Lahmidi 6; Fall n.e; Oppezzo; Mura 2; Follia. All.re Davide Simone

 

Brutta quanto inaspettata è stata la sconfitta per 38-51 della formazione Under 15 della PFV, in casa, nella quarta giornata di ritorno, opposta al Basket Nole, le cui giocatrici sono apparse, in questa occasione, molto più intraprendenti e determinate delle vercellesi.

Le ospiti si portavano subito in vantaggio e, dopo alcuni minuti poco convincenti, le giovani della PFV riuscivano a ricucire ed a chiudere il primo periodo sul 9-10.

Nel secondo partivano bene, 6-0 in 1’30, ma subito le torinesi si riportavano in parità ed allungavano fino a +10, subendo però una parziale rimonta della PFV per il 22-28 di metà gara.

Nella ripresa la partita continuava ad essere equilibrata e, con vantaggi alterni, si arrivava al 27’ sul 32 pari.

Qui si spegneva la luce per le padrone di casa che chiudevano al 30’ 34-39 e sino alla fine avrebbero messo a segno solo 6 punti.

La squadra si disuniva un po’, affiorava un certo qual nervosismo che portava a numerosi errori e la difesa non era più attenta come nella prima fase.

Il risultato era che Nole volava via senza che la PFV riuscisse a riacciuffarla, nonostante il grande impegno profuso e questo suscitava grande rammarico in casa vercellese, posto che con un po’ più di attenzione e determinazione la partita si poteva anche vincere, senza strafare.

Sostanzialmente la differenza nel risultato l’hanno fatta soprattutto l’atteggiamento in campo delle due squadre: grintose, determinate e molto reattive le nolesi, quanto un po’ addormentate e distratte le vercellesi in varie circostanze. Queste ultime hanno, infatti, letteralmente buttato via la palla con passaggi insensati o troppo lenti; hanno commesso numerose infrazioni di passi, doppio palleggio e 5” con relative palle perse; hanno litigato con il canestro nella prima fase di gara, e nell’ultima, ed hanno osato poco nell’1c1 anche quando ce n’era l’opportunità.

Tutto questo insieme di errori ha spianato la strada alle ospiti che hanno fatto la loro onesta partita, senza però mostrarsi granché superiori alle padrone di casa (sempre prive di Panelli).

Prossimo match ancora in casa sabato prossimo 3 febbraio alle 15,30 ancora al Palapiacco contro Derthona Basketball.

 

Under 14

1^ fase – Qualificazione

Girone C – 2^ giornata di ritorno

 

Vercelli – Palapiacco -Via Donizetti 11 - Domenica 28.1.24 ore 14,45

 

Pallacanestro Femminile Vercelli – Derthona Basketball 31-59

(Parziali: 4-10; 14-23; 18-41; 31-59)

 

Tabellino PFV: Stile 7; Balzaretti 2; Turcas; Pavia; Ferraris 4; Bari; Lahmidi 6; Monaco; Alilou 2; Oppezzo 6; Lombardi; Sadmi 4.

All.re Davide Simone

 

Altro stop per le Under 14 PFV, sconfitte al Palapiacco per 31-59 dal Derthona Basket, nella seconda giornata del girone di ritorno, con un punteggio finale forse troppo pesante per quel che si è visto in campo tra le due formazioni.

Le tortonesi (di Castelnuovo Scrivia per la precisione) sono apparse un po’ più squadra e, soprattutto, più grintose e pronte alla reazione delle vercellesi sui rimbalzi e su tutte le palle vaganti.

Le padrone di casa, dal canto loro, hanno continuato ad avere molta difficoltà nel trovare la via del canestro, spesso manovrando bene ma scegliendo poi soluzioni complicate e difficili, sbagliando, di conseguenza, parecchie occasioni. Inoltre hanno avuto svariate distrazioni in difesa che hanno reso la vita più agevole alle ospiti.

Queste situazioni si manifestavano sin da subito allorché la PFV segnava solo 4 punti nel primo periodo, peraltro contro i 10 delle avversarie, per poi mantenersi in partita nel secondo che si chiudeva 14-23.

Ma nella ripresa la difficoltà a segnare aumentava, mentre i “buchi” difensivi aumentavano e Derthona fuggiva sul 18-41 a tre quarti gara, risolvendo così il match.

Nell’ultimo quarto, piuttosto equilibrato, le vercellesi cercavano di limitare il passivo ma Derthona controllava bene fino al finale di 31-59 che, come già detto forse penalizza un po’ troppo la PFV che, con un po’ di attenzione in più – ed anche maggior coraggio in attacco – avrebbe potuto limitare il passivo in termini più vicini alla reale differenza fra le due squadre.

cr

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore