/ Santhiatese

Santhiatese | 06 dicembre 2023, 16:16

«Natale in città»: musica, presepi, mercatini accompagnano Santhià verso la festa

Il calendario degli eventi organizzati da Comune e associazioni del territorio.

«Natale in città»: musica, presepi, mercatini accompagnano Santhià verso la festa

C’è già aria di Natale a Santhià: sabato il Corpo Pifferi e Tamburi ha riempito le vie del Centro con la sua inconfondibile musica, dando il via agli eventi in programma per “Natale in Città”.

Il prossimo appuntamento sarà venerdì 8 dicembre: inaugurazione del presepe in piazza Roma. Uno speciale presepe ad altezza naturale, allestito dall’associazione Amici del Presepio, che ogni anno si arricchisce di nuove figure e personaggi particolari, che si potrà visitare durante tutto il periodo delle festività. Novità di quest’anno, sabato 9 dicembre, i Commercianti del Distretto del Commercio di Santhià vi faranno giocare a FortuNatale, una particolare lotteria che dà la possibilità ad ogni scontrino di vincere premi o buoni sconto.

Dopo i laboratori creativi tenutisi nelle scorse settimane, ci sarà modo di ammirare i presepe creati alla Galleria Civica J. Durandi in via De Amicis 5 fino al 10 gennaio, con inaugurazione il 9 dicembre alle ore 17 a cura dell’Associazione La Voce. Il weekend del 16 e 17 la sinergia tra le Associazioni Santhiatesi, i Commercianti e l’Amministrazione Comunale vedrà due giornate dedicate ai più piccini ma non solo. Da Parco Jacopo Durandi alle vie del centro città, Santhià ospiterà il Villaggio con la Casetta di Babbo Natale e il Mercatino Natalizio organizzati dalla Famija Santhiateisa, Maghi e Mangiafuoco, la Banda Musicale i Giovani in uno scorribanda natalizio e giri in carrozza per le vie cittadine.

Novità 2023: i concerti dai balconi, ebbene sì la musica arriverà dall’alto, per accompagnare i santhiatesi nella ricerca del regalo perfetto tra i negozi della cittadina. Nella settimana dal 18 al 22 dicembre la novena si trasformerà nella Novena dei Ragazzi, dedicata ai più giovani ed accompagnata dagli animatori dell’Oratorio che in attesa delle 21, in piazza Roma intratterranno con giochi e animazioni i ragazzi, che si trasformeranno in “Cercatori di Stelle”. Nel pomeriggio di sabato 23 dicembre, l’Amministrazione organizza, sempre con la collaborazione degli Animatori del Grest, la tradizionale tombolata dedicata ai bimbi delle scuole elementari, all’Oratorio di San Grato, dalle ore 16,30, con premi e merenda per tutti.

La mattina della Vigilia, il 24 dicembre, altro appuntamento tradizionale per Santhià: la Banda Musicale Cittadina in concerto per gli anziani della Casa di Riposo. Infine la notte del 24, dopo la messa di mezzanotte in Duomo, l’Amministrazione insieme al Gruppo Alpini offrirà ai Santhiatesi vin brulè, cioccolata calda e un bicchiere di spumante per accompagnare un brindisi beneaugurale, il tutto con l’accompagnamento musicale del coro Melody Rock.

A chiudere gli eventi natalizi lasciando spazio, alla sera del 6 gennaio, all’apertura del Carnevale Storico, la mattina in piazza Roma la Befana della Famija Santhiateisa regalerà dolcetti… (o carbone?!) ai piccoli santhiatesi.

«Anche quest’anno Santhià si dimostra una città che ha voglia di unirsi e dare momenti di leggerezza ed aggregazione in attesa del Natale. e questo non può che darci la spinta per sostenere le iniziative che ci vengono proposte», commenta il sindaco Angela Ariotti.

«Quest’anno a Santhià son tornate le luminarie per le quali dobbiamo uno ringraziamento al Gruppo Iren e alla società Hamburger Co., che a breve aprirà uno store McDonald’s in corso Aosta, per la generosa sponsorizzazione. Ma non solo, vedrete in Piazza Roma un abete alto 5 metri, donatoci da TSZ ed Angelico di Gallo Marco», aggiunge il consigliere Massimo Carando

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore