/ Attualità

Attualità | 01 dicembre 2023, 14:03

Carnevale: nel 2024 a cambiare è il Bicciolano

Colpo di scena: Sharon Basiricò confermata Bela Majin; Leandro Falletti interpreterà la maschera maschile.

Carnevale: nel 2024 a cambiare è il Bicciolano

Il Carnevale 2023 si presenta sotto il segno delle novità: a cambiare non sarà la Bela Majin - la riconfermata Sharon Basiricò - ma il Bicciolano. Enrico Rampazzo ha deciso di lasciare prima del tempo i panni della maschera del Carnevale vercellese e così le chiavi della città passeranno dalle mani del sindaco a quelle di Leando Falletti, 76enne borgosesiano che, da 18 anni, veste i panni del Bicciolano storico.

Entusiasta di vivere quest'esperienza sul campo, Falletti sarà accanto alla 24enne Bela Majin nel corso delle oltre cento visite già in programma e delle due sfilate. 

A presentare le maschere, in Sala Giunta, il sindaco Andrea Corsaro e gli assessori Mimmo Sabatino e Ketty Politi insieme a Stefano Roncaglia, presidente del Comitato Manifestazioni.

E non sarà il Bicciolano l'unica novità del Carnevale 2024: dopo molti anni, infatti, il percorso delle sfilate si sposterà da viale Garibaldi a un nuovo circuito che, salvo sorprese dell'ultima ora, si snoderà tra corso San Martino, piazza Cesare Battisti e via Giovine Italia.

Qualche punto ferma resta, però: si parte il 5 gennaio con la tradizionale veglia di incoronazione... della Bela Majin e del Bicciolano, questa volta. Il 4 e l'11 febbraio le due sfilate: in mezzo un mese e mezzo di visite, incontri, sorrisi. E, si spera, serenità.

 

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore