/ Basket

Basket | 17 ottobre 2023, 12:40

Giovanili della Pallacanestro Femminile Vercelli, prima giornata

Tre sconfitte per Under 19, Under 17 e Under 15

Giovanili della Pallacanestro Femminile Vercelli, prima giornata

PALLACANESTRO FEMMINILE VERCELLI

 

Campionato Under 19 - fase di qualificazione – girone A

 

Prima giornata di andata

 

Lunedì 16 ottobrem, alla Pertini

 

Pallacanestro Femminile Vercelli - Novara Basket 61-67

(Parziali: 14-4; 16-23; 50-47, 61-67)

 

Tabellino PFV: Chillini 2; Barbero 10; Cafasso 2; Valle; Porcelli 19; Francese A.5; Dykrane 3; Prinetti 12; Rizzato 5; Francese E.; Carrozza 3. All.re Gianfranco Anastasio

 

E’ iniziato anche il campionato Under 19 della PFV che ha ospitato il Novara Basket, rivale di tante battaglie sportive, tra le mura della palestra “Pertini” a Vercelli, perdendo per 61-67..

La gara era iniziata benissimo per la PFV, che chiudeva il primo periodo avanti 14-4, mettendo in mostra una buona difesa di squadra. Le novaresi però non ci stavano, e nel secondo quarto rimontavano gran parte dello svantaggio, portandosi a -3 a metà match sul 30-27.

In questa fase le vercellesi faticavano di più in difesa pur mantenendo un buon livello realizzativo.

Ed anche nel terzo periodo le due squadre si equivalevano, trovando entrambe buone soluzioni in attacco ed arrivando al 30’ sul 50-47.

Tutto si è giocato, quindi, negli ultimi 10’, quando Novara mostrava di avere forse qualche risorsa di energie in più ed anche una panchina più lunga.

Le ragazze di Anastasio, ad ogni buon conto, si sono battute bene, con coraggio e determinazione: con qualche errore in meno avrebbero anche potuto portare a casa i due punti.

L’aver ceduto le armi solo alla fine della gara contro una formazione sulla carta più quotata, e strutturalmente più prestante, inoltre per pochi punti, deve essere comunque motivo di soddisfazione avendo giocato una buona gara, e deve costituire un punto di partenza per le prossime sfide.

A cominciare dalla gara che la formazione Under 19 affronterà lunedì 23 ottobrealle ore 21,15 ad Arona contro Arona Basket.

 

CAMPIONATO UNDER 17 -

1^ fase – Qualificazione

Girone C - !^ giornata di andata

 

Vercelli – Palapiacco – 14 ottobre

 

Pallacanestro Femminile Vercelli – Novara Basket 39-50

(parziali: 14-14; 24-25; 26-37; 39-50)

 

Tabellino PFV : Cavalli; Dipace 7; Haxhiasi; Nicosia 2; Tagliabue; Francese E. 2; Bari H. Dikrane 4; Giuliani 3; Prinetti 6; Giorgi; Rizzato 15. All. Gianfranco Anastasio.

 

Esordio amaro per la PFV Under 17, che soccombe in casa contro Novara Basket per 39-50. Le vercellesi hanno, di fatto, gettato via una buona occasione di cominciare bene il loro campionato, posto che sono state perfettamente all’altezza delle più quotate avversarie nei primi due quarti (14-14 e 24-25) e nell’ultimo (parziale 13-13), ma hanno purtroppo avuto un appannamento decisivo nel terzo periodo, in cui hanno segnato soli due punti subendone 12: qui è girata la partita e le novaresi hanno accumulato il vantaggio utile a portare a casa la vittoria.

Peccato perché la squadra si è battuta bene, per tre quarti di gara, e con un po’ d’attenzione in più e meno giocate insensate e palle perse, avrebbe avuto dalla sua l’opportunità, se non di vincere, almeno di giocarsi la partita fino alla sirena finale.

 

CAMPIONATO UNDER 15

1^ fase – Qualificazione

Girone B - Prima giornata di andata

 

Vercelli – Palapiacco – 14 ottobre

 

Pallacanestro Femminile Vercelli – Conte Verde Rivoli 49-51 (d.1 t.s.)

(parziali: 8-15; 26-23; 34-32;43-43; t.s. 49-51)

 

Tabellino PFV: Stile 21; Trotti 2; Ferla, Maita, Stacchini, Bari, Lahmidi 6; Mura 1; Panelli 12; Fall. A.; Valentini 6; Follia 1. All. Davide Simone.

Sconfitta di misura per le giovani Under 15 della PFV che, all’esordio in campionato, sono state sconfitte in casa da Conte Verde Rivoli per 49-51 dopo un tempo supplementare.

Le ragazze di Davide Simone hanno avuto un approccio sbagliato alla gara, finendo subito sotto a -10 dopo pochi minuti, ma piano piano - dopo un time out - hanno rialzato la testa, sono andate sul +3 all’intervallo, ed hanno condotto sino alla fine dei tempi regolamentari, quando sono state raggiunte dai tiri liberi delle torinesi a fronte di quattro personali sbagliati da parte loro.

La squadra di casa ha dovuto affrontare l’over time priva della top scorer Stile (21 punti) nonché delle altre realizzatrici Panelli (12) e Lahmidi (6), tutte fuori per falli, con la sola Valentini (6) in campo. Nonostante questo nel supplementare, le giovani trascinate da Trotti, Mura e Fall, si sono battute bene, sfiorando anche la vittoria, ma commettendo troppi errori sotto canestro che, di fatto, sono costati la vittoria.

 

Claudio Roselli

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore