/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 15 settembre 2023, 19:01

Dossena: «Partita difficile, ma ce la giocheremo»

Conferenza stampa prima della partenza per Trieste. Mustacchio indisponibile.

Andrea Dossena

Andrea Dossena

«Faremo di tutto per fare del male e portare a casa dei punti, ribattendo colpo su colpo. La mia squadra è motivata, i ragazzi stanno lavorando bene» dice mister Andrea Dossena alla vigilia della gara contro la Triestina (sul campo del Pordenone).

Sulla carta, la Triestina è una delle squadre più forti del girone. Parte favorita...

«Lo è, e infatti non sarà una partita facile, ma la palla è rotonda. Non dimentichiamo che l’anno scorso ci furono costruite per salire e che poi si ritrovarono invischiate nella lotta per non retrocedere. Questo per dire: ce la giocheremo».

Mister, come sta Comi?

«Non è ancora al meglio, ma si sta avvicinando al ritmo partita e quindi anche al tipo di gioco che chiedo io. Comunque ripeto: sta meglio, è anche dimagrito. E nelle prossime tre partite (in dieci giorni; ndr) giocherà di sicuro degli spezzoni.»

Parodi?

«Sta bene, è pronto.»

Mustacchio.

«Purtroppo domani non ci sarà».

Una curiosità: guardando la rosa si nota che per ogni ruolo ci sono almeno due giocatori. Ad eccezione del ruolo di terzino destro. Dovesse mancare Iezzi, o per squalifica o per un’influenza?

«Potrei spostare Rodio a destra. Sta giocando a sinistra (e anche bene), ma è un destro».

 

Probabile formazione.

Sassi; Iezzi, Parodi, Camigliano, Rodio; Iotti, Emmanuello, Louati; Petrella, Mapi, Maggio.

 

rb

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore