/ Borgosesia

Borgosesia | 21 marzo 2023, 10:54

Ambulanza, recupero, sepoltura, sterilizzazioni: dalla parte degli amici a quattro zampe

Le iniziative del Comune di Borgosesia per la tutela degli animali.

Ambulanza, recupero, sepoltura, sterilizzazioni: dalla parte degli amici a quattro zampe

Iniziative a tutela degli animali e a supporto dei cittadini che si trovino a dover gestire situazioni di emergenza, da parte del Comune di Borgosesia.

«Circa vent’anni fa mi capitò di trovare un gattino ferito in strada e di non riuscire a trovare un referente per sapere come gestire la cosa – racconta la Vicesindaco Eleonora Guida, assessore alla Tutela degli Animali  – alla fine mi sono fatta carico delle spese veterinarie e della gestione dell’animale, ma mi sono ripromessa che, se mai ne avessi avuto la possibilità, mi sarei attivata per fare in modo di risolvere questo problema: oggi, nel mio ruolo di Assessore, ho voluto avviare a Borgosesia una serie di azioni che da un lato tutelano gli animali, e dall’altro garantiscono ai cittadini la possibilità di trovare nel Comune un supporto per la soluzione di qualsiasi emergenza».

In quest’ottica, il Comune di Borgosesia vanta alcune iniziative volte proprio a centrare gli obiettivi che Eleonora Guida ha indicato: la presenza di punti di riferimento precisi a cui rivolgersi in caso di emergenze e l’attenzione al benessere degli animali, sia da affezione che selvatici, presenti sul territorio comunale.

«In primo luogo - spiega Guida - abbiamo attivato una convenzione con l’Associazione Ambulanze Veterinarie Italia Onlus, l’ambulanza è attiva 7 giorni su 7, 24 ore su 24 ed il servizio è gratuito, ovviamente in caso di condizioni gravi dell’animale e di impossibilità ad intervenire da parte del proprietario – spiega l’Assessore  – abbiamo inoltre attivato la Convenzione con l’Associazione Quattro Zampe nel cuore per il servizio di rimozione e smaltimento delle spoglie mortali dei piccoli animali d’affezione, ma anche per animali selvatici, e la convenzione “all inclusive” per il recupero di cani vaganti, la gestione delle colonie feline, la gestione di animali da compagnia randagi e feriti. Inoltre – continua -  si è avviata una convenzione con la dottoressa Valentina Bruson, di Quarona, che si occupa della cura degli animali selvatici feriti rinvenuti sul territorio comunale. Infine - aggiunge l’amministratrice – ci occupiamo delle colonie feline presenti in città: non solo sono state censite, ma abbiamo affidato al dottor Stefano Pulcani di Borgosesia l’incarico per la sterilizzazione chirurgica degli individui che le compongono. Inoltre – sottolinea – abbiamo anche provveduto a dare una sorta di “patentino” alle gattare che a Borgosesia si occupano di questi animali, fornendo loro la collaborazione del Comune ed un badge che ne ufficializza il ruolo».

Per richiedere l’intervento dell’ambulanza basta comporre il numero 331.4824724, in tutti gli altri casi occorre telefonare sempre al 112.

redaz

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore