/ Cronaca

Cronaca | 04 agosto 2022, 10:07

Guardia di Finanza: passaggio di consegne al comando di Vercelli

Dopo 5 anni il capitano D'Uva si trasferisce a Milano; al suo posto il tenente colonnello Giuseppe Rizzo

Guardia di Finanza: passaggio di consegne al comando di Vercelli

Dopo cinque anni di intenso e proficuo lavoro operativo al comando del Gruppo della Guardia di Finanza, il capitano Riccardo D’Uva lascia Vercelli per assumere un incarico di responsabilità al Gruppo Pronto Impiego di Milano: gli subentra il tenente colonnello Giuseppe Rizzo che ha ricoperto, durante la sua ventennale carriera, plurimi incarichi nei reparti operativi del Veneto, della Lombardia, della Calabria e della Sicilia. 

Con l'arrivo di Rizzo, si completa, nell’arco di un anno, una nuova squadra di Ufficiali che il Comando Generale ha posto ai vertici dei reparti delle Fiamme Gialle di Vercelli come segno tangibile della rilevanza che il Corpo attribuisce al presidio della legalità economica e finanziaria della provincia.

Nell’incontro di commiato, il comandante provinciale, Colonnello t. ISSMI Ciro Natale, ha espresso, a titolo personale e a nome di tutte le Fiamme Gialle vercellesi, un sincero ringraziamento per l’impegno, la professionalità e le doti umane che il capita D’Uva ha profuso in servizio e che sono stati alla base del raggiungimento di lusinghieri risultati ottenuti sul campo nei settori del contrasto alle frodi fiscali e dell’aggressione ai patrimoni illeciti di origine criminale nonché a tutela della spesa pubblica.

Al neo comandante del gruppo di Vercelli, il colonnello Natale ha auspicato di affrontare la nuova e stimolante realtà operativa piemontese con dedizione, entusiasmo e sempre al fianco dei propri finanzieri. 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore