/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 02 aprile 2019, 23:32

Lo sfogo di Varini: «Andrò via, ma a chi mi insulta ho qualcosa da dire»

SULLA GARA DICE: STAVAMO DOMINANDO, IN UN MINUTO E' SUCCESSO DI TUTTO

MASSIMO VARINI

MASSIMO VARINI

«L'abbiamo giocata per 80 minuti, in un minuto è girato tutto. Però la squadra ha fatto una buona gara, e sicuramente faremo i play off da protagonisti. Un chiarimento. A quei tifosi che se la prendono e mi insultano dico: Tranquilli, me ne vado. Dopo sei anni me ne vado» dice il direttore sportivo Massimo Varini al termine della gara persa con l'Alessandria.


E poi l'affondo: «Me ne vado dopo una promozione, tre salvezze in serie B, un campionato in cui siamo retrocessi dalla B ma che è stato tirato fino all'ultimo, e quest'anno, dopo la retrocessione, un altro campionato da protagonisti. E una serie di giocatori che sono andanti in serie A, qualcuno in serie B, e adesso giocatori che hanno un valore molto importante. Io quindi sono molto, ma molto, ma molto sereno. Lo ripeto, tranquilli, a fine anno vado via. Ma a quelli che mi insultano, che sono una sparuta minoranza, auguro di vedere nei prossimi sei anni tutto quello che abbiamo fatto noi, nei miei sei anni di permanenza alla Pro».

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore