/ Cintura di Vercelli

Cintura di Vercelli | 09 dicembre 2022, 12:43

Rosasco, colpito da malore muore un cacciatore 49enne

L'uomo trovato in un campo, dopo l'allerta della famiglia che non lo aveva visto rientrare.

Rosasco, colpito da malore muore un cacciatore 49enne

Si trovava in Lomellina, più precisamente a Rosasco, per una battuta di caccia quando, probabilmente, è stato colpito da un malore fatale. Un 49enne è stato trovato privo di vita alla frazione Rivoltella, luogo nel quale era arrivato per una battuta di caccia in compagnia del suo cane. A dare l'allarme i familiari dell'uomo che non vedendolo rincasare hanno allertato alcuni amici della zona.

Il cacciatore era originario di Cassano Magnago, nel Varesotto, e il suo corpo senza vita è stato trovato nella tarda serata di mercoledì nei campi, in un territorio confinante con il vercellese. Le cause del decesso sono probabilmente dovute a un malore che ha colpito improvvisamente il cacciatore.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Sartirana.

Al momento si esclude la pista di una morte violenta dovuta a terze persone; il magistrato di turno ha disposto l'autopsia che verrà eseguita nei prossimi giorni, per accertare in modo definitivo le cause del decesso.

dal nostro corrispondente a Vigevano

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore