/ Economia

Economia | 02 maggio 2023, 17:40

E' nato l'autobus del futuro

È stato presentato oggi a Torino Blue Trolley, mezzo ibrido tra bus e tram a guida autonoma, capace di ricaricarsi mentre viaggia grazie alla tecnologia wireless.

E' nato l'autobus del futuro

È stato presentato oggi Blue Trolley, mezzo ibrido tra bus e tram a guida autonoma, capace di ricaricarsi mentre viaggia grazie alla tecnologia wireless.

Il costo del mezzo è di circa 700mila euro: un terzo rispetto alla media di un tram, circa il doppio rispetto a un pullman. I vantaggi però sono evidenti: nessuna esigenza di infrastrutture particolari come binari o elettrificazione. La capienza, per un Blue Trolley di 32 metri, è di circa 270 persone. La possibilità di unire due moduli, dando vita a un mezzo da 64 metri, spinge la capienza a 500 persone. Tantissime, al netto di costi minori e di inquinamento ridotto ai minimi termini. La ricarica wireless è possibile grazie a bobine installate nell’asfalto, che consentono a Blue Trolley di ricaricarsi mentre viaggia.

Importante poi il fatto che l’articolazione presente a metà del mezzo consenta al bus a guida autonoma di avere il controllo non solo della parte anteriore, ma anche posteriore.

Il progetto, costato circa 5,5 milioni, è stato finanziato per un terzo dalla Regione Piemonte.

L’obiettivo è creare in Piemonte una vera e propria filiera (2.000 le persone impiegate), capace di esportare mezzi e di renderli disponibile per il territorio.

Dal nostro corrispondente

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore