/ Notizie dall'Italia

Notizie dall'Italia | 03 ottobre 2022, 15:09

Appaltati i lavori dell'ex Enal: un anno di cantiere per il secondo teatro cittadino

Investimento da 2,6 milioni di euro per restaurare tutta l'ala di via Aravecchia, con l'ex cinema Astra e i saloni degli anni '30.

Appaltati i lavori dell'ex Enal: un anno di cantiere per il secondo teatro cittadino

E' una ditta di Molfetta, la Manutenzioni srl, ad aver presentato la migliore offerta per i lavori di riqualificazione e restauro della porzione di ex Enal che comprende anche l'ex cinema Astra. La ditta ha presentato un ribasso del 15% sull'importo a base d'asta dei lavori, aggiudicandosi un intervento del valore di oltre due milioni e 600mila euro.

leggi anche: TEATRO E SPAZI PER LA CULTURA: NUOVA VITA DELL'EX ENAL

«Si tratta di una ditta che ha già operato a Vercelli all'interno di San Marco - dice Massimo Simion, assessore ai Lavori pubblici -. Non appena ultimate le pratiche connesse alla gara d'appalto, procederemo con la consegne dei lavori in modo da vedere l'intervento ultimato al più presto. Sperando di non incappare in qualche ritardo a causa dei problemi negli approvvigionamenti delle materie prime, purtroppo ormai molto frequenti, la durata degli interventi sarà di circa un anno».

Il progetto di riqualificazione dell'ex Enal e dell'ex Cinema Astra, firmato dall'architetto Luca Villani e presentato dall'amministrazione a fine gennaio, viene finanziato attraverso un mutuo a tasso zero nell'ambito del bando "Cultura missione Comune". L'obiettivo dell'amministrazione è di arrivare al completo recupero dell'immobile per creare la seconda sala teatrale cittadina ma anche per poter restituire al complesso, risalente agli anni '30, l'originaria funzione di luogo di incontro, svago e produzione di cultura.

fr

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore