/ Gattinara-Valsesia

Gattinara-Valsesia | 04 novembre 2023, 09:16

"Vetrine in luce": Gattinara porta l'arte negli spazi commerciali dismessi

Un progetto pilota, che prevede anche uno sconto fiscale

"Vetrine in luce": Gattinara porta l'arte negli spazi commerciali dismessi

In un momento in cui la situazione economica rischia di "spegnere" i centri storici e mette in difficoltà il commercio di vicinato, il Comune di Gattinara cerca una strada nuova per sostenere il centro cittadino, puntando al suo recupero e riqualificando spazi in disuso: “Vetrine in luce" è il progetto, finanziato dalla Regione Piemonte e oggetto di approfondimento da parte dell’Università di Torino, che prevede di riconvertire le vetrine vuote a spazi d'arte. 

Avviato grazie alla collaborazione tra Comune di Gattinara, G’ART, Pro Loco e Associazione LiberumEs, “Vetrine in luce” di propone come iniziativa pilota per altri centri di medie dimensioni, come Gattinara.

«Questo progetto è importante per la nostra Città e potrebbe, ben presto, diventare un progetto pilota per lo sviluppo del centro urbano di moltissimi comuni italiani – commenta il vice sindaco, Daniele Baglione – Per agevolare le proprietà che aderiscono, mettendo a disposizione la propria vetrina, abbiamo messo a disposizione un fondo a cui attingere che corrisponde indicativamente all’Imu dello spazio commerciale non più attivo».

«L’Amministrazione comunale – spiega il sindaco Maria Vittoria Casazza – crede in questo progetto che ha l’obiettivo di contribuire a rendere la Città sempre più accogliente coinvolgendo sia i negozi aperti, sia, soprattutto, i negozi per ora chiusi o in attesa di apertura, usando le vetrine per farle diventare un luogo dove gli artisti possano esporre le loro opere».

Dal canto loro, i negozi aperti possono ospitare nelle loro vetrine le opere di uno o più artisti, ottenendo una maggiore visibilità, in quanto, si realizza un percorso artistico dove i visitatori vanno alla ricerca delle opere esposte, mentre le vetrine dei negozi chiusi vengono utilizzate come spazio espositivo. Nelle vetrine è garantita, dalle Associazioni culturali coinvolte, una costante rotazione delle opere e degli artisti. Chi volesse aderire al progetto e mettere a disposizione la propria vetrina o saperne di più può contattare l’U (Umberto Stupenengo) al 0163 824 394 – 335 7891752 e-mail: stupenengo@comune.gattinara.vc.it .

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore