/ Notizie dal Piemonte

Notizie dal Piemonte | 21 ottobre 2023, 09:12

Uccisione del dottor Falcetto: chiesti 16 anni per l'imputato

Il medico, molto noto anche nel vercellese, venne aggredito a colpi di machete all'esterno del Policlinico San Donato di Milano

Uccisione del dottor Falcetto: chiesti 16 anni per l'imputato

Sedici anni di carcere. E' la richiesta del pubblico ministero per Benedetto Bifronte, 62 anni, l'uomo che lo scorso 13 dicembre ha aggredito e ucciso il medico e chirurgo biellese, Giorgio Falcetto all'uscita del pronto soccorso del Policlinico San Donato di Milano dove lavorava.

leggi anche: AGGREDITO A COLPI DI MACHETE: SCONCERTO NEL VERCELLESE

Il processo è in pieno svolgimento in questi giorni a Milano, con rito abbreviato e quindi in camera di consiglio davanti al giudice dell’udienza preliminare. E per effetto del rito, alla pena massima prevista viene applicato uno sconto di pena di un terzo, che determina una condanna complessiva, appunto, di sedici anni di reclusione partendo dai 24 anni previsti.

La sentenza è attesa a giorni.

dal nostro corrispondente a Biella

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore