/ Notizie dal Piemonte

Notizie dal Piemonte | 06 ottobre 2023, 12:30

Maxi operazione antidroga a Novara, 4 arresti e 8 denunce

Sequestrate 61 confezioni di farmaci, oltre 2 chili di marijuana e 10 grammi di cocaina.

Maxi operazione antidroga a Novara, 4 arresti e 8 denunce

In seguito a un'ampia operazione coordinata dai Carabinieri e dalla Polizia Locale di Novara, sotto la supervisione del Comando Provinciale dell'Arma, sono stati ottenuti importanti risultati nel sequestro di stupefacenti e nella lotta contro l'illegalità.

Il Colonnello Emilio Palmieri, comandante provinciale dei Carabinieri, ha descritto l'operazione come un'azione volta a colpire tre macroaree della città, in linea con le direttive del Comitato per la Sicurezza Pubblica del Ministero degli Interni, mirate a ripristinare l'ordine nelle zone degradate. L'operazione è stata pianificata con cura e coinvolto un notevole contingente di forze dell'ordine, tra cui militari dei Carabinieri, agenti della Polizia Locale di Novara, e altre unità specializzate.

La prima fase dell'operazione si è concentrata sulla ex caserma Cavalli e la ex caserma Passalacqua, dove sono state individuate e denunciate 13 persone, tra cui cittadini stranieri e italiani senza dimora fissa.

Nella seconda fase, le operazioni si sono estese alla zona della stazione ferroviaria e dell'ex fabbrica Olcese. Nel retro dell'ex fabbrica, è stato arrestato un individuo che stava confezionando dosi di marijuana, trovato in possesso di oltre 2 chili di sostanze stupefacenti. Inoltre, sono state chiuse immediatamente due attività commerciali nella zona della stazione per irregolarità lavorative, e sono state contestate sanzioni amministrative e penali per un valore complessivo di oltre 23mila euro. In una di queste attività commerciali, sono stati scoperti farmaci stimolanti venduti illegalmente e senza autorizzazione.

Nel complesso, sono state denunciate 8 persone e arrestate altre 4. Due degli arrestati sono stati presi in custodia per il tentato furto di un cellulare da un'auto, mentre gli altri due, già sottoposti a misure cautelari, sono stati arrestati perché trovati in possesso di dosi di stupefacenti e coltelli, aggravando così la loro situazione legale.

L'operazione ha portato al sequestro di 61 confezioni di farmaci del valore stimato di 2mila euro, oltre 2 chili di marijuana con un valore di circa 25mila euro, 150 grammi di hashish e 10 grammi di cocaina.

dal nostro corrispondente a Novara

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore