/ Arte e Cultura

Arte e Cultura | sabato 15 dicembre 2018, 17:02

Le paure più profonde

NEL LIBRO "NOIR ALL'IMPROVVISO" DI CECILIA LAVOPA

Le paure più profonde

«Sono stata folgorata alcuni anni fa da “Il sole dei morenti” di Jean-Claude Izzo, scrittore per eccellenza di noir mediterraneo. E’ un genere che mi affascina, così come le storie che ruotano intorno al protagonista, a volte vittima di se stesso» ha dichiarato a “Milano Nera” Cecilia Lavopa, che nella vita fa l'assicuratrice, la blogger, la curatrice di eventi legati al giallo e al noir e, da adesso, la scrittrice.

Il suo libro di esordio si intitola "NOIR ALL'IMPROVVISO"
Lo ha pubblicato la piccola, coraggiosa casa editrice, I Buoni cugini, fondata da Ivo Tiberio Ginevra, grande esperto di gialli e libri contemporanei, e dalla moglie Anna Squatrito. Coraggiosa perché il libro di Cecilia Lavopa è una raccolta di racconti, e dai racconti, si sa, l'editoria preferisce girare al largo.

Questi racconti hanno una particolarità: sono arricchiti dalle immagini disegnate da Michele Finelli.

I protagonisti dei racconti sono persone normali, potremmo essere noi. Persone che all'improvviso si ritrovano a dover combattere con incubi e terrore. Succede.

«Questo libro è un gioiello, un esordio strepitoso, perché ponendo in successione quindici inquietanti tasselli noir ci dà uno spaccato attendibile della nostra società, degli stati d’animo che ci agitano, delle paure più profonde che ci attanagliano, dei rancori e dei dispetti che ammorbano l’aria» ha scritto la giallista Marilù Oliva.

Cecilia Lavopa, milanese d'adozione e tedesca di nascita, lavora in una compagnia di assicurazioni ed è blogger per passione. Moderatrice per quattro anni del forum di Qlibri, ha fondato Contorni di noir, sito nel quale scrive recensioni di romanzi noir, thriller e gialli e realizza interviste.
Ha intervistato dal vivo autori come Tess Gerritsen, Lee Child, Glenn Cooper, Joe R.Lansdale, Massimo Carlotto, Jonathan Coe.
Ha partecipato a BookCity Milano come presentatrice di autori come: Alan Altieri, Marco Malvaldi e Charlotte Link.
Ha co-presentato (insieme al curatore Riccardo Sedini) Lomellina in Giallo 2012.
Ha presentato al NebbiaGialla 2018 (curatore Paolo Roversi) autori nazionali e internazionali.
Appassionata di gatti, se poi sono neri ancora di più. Ama tanto viaggiare, soprattutto con la fantasia. 
“Noir all’improvviso” è la sua prima antologia di racconti, pubblicata da I Buoni Cugini Editori (2018).
La trovate su www.contornidinoir.it



rb

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore