/ Scuola

Scuola | 22 novembre 2023, 16:00

Istituto Tecnico Agrario: alla scoperta della Razza Bovina Piemontese

La manifestazione si è svolta lo scorso 11 novembre presso il Foro Boario di Fossano (CN).

Istituto Tecnico Agrario: alla scoperta della Razza Bovina Piemontese

L'ANABORAPI, associazione nazionale degli allevatori della Razza Bovina Piemontese, ha invitato l’Istituto Tecnico Agrario a partecipare alla manifestazione ed alla gara di valutazione morfologica degli individui di razza Piemontese. La manifestazione si è svolta lo scorso 11 novembre presso il Foro Boario di Fossano (CN).

La mattinata ha previsto l’esposizione dei capi di differente peso,età e categoria. I ragazzi delle classi terze, quarte e quinte della sede di Vercelli e di Crescentino, hanno osservato gli animali e le particolarità di questa razza, nonché le accortezze utilizzate anche per gli individui più giovani, i vitelli.

Successivamente i ragazzi sono stati coinvolti in prima persona nella valutazione di una categoria di animali, i quali, insieme ai loro allevatori, hanno sfilato per consentire una più attenta valutazione. Il compito degli studenti è stato quello di classificare gli individui considerati migliori dal punto di vista morfologico.

Ognuno di loro ha stilato una classifica sulla base dei concetti di valutazione zoognostica appresi in classe. Alcuni dei nostri ragazzi hanno realizzato una classifica simile a quelli dei giudici, conseguendo un ottimo risultato.
La manifestazione ha consentito ai ragazzi di comprendere come i concetti di valutazione appresi in classe siano utili a livello pratico per la valutazione zootecnica, oltre ad approfondire la conoscenza dell'autoctona bovina Piemontese. Il nostro Istituto quale istituto tecnico, partecipa in maniera costante ad uscite ed esperienze pratiche permettendo ai ragazzi, non solo di portare a casa risultati soddisfacenti ma anche di avvicinarsi alle realtà agro-zootecniche del nostro territorio, sfruttando le conoscenze che gli insegnanti delle materie tecniche trasmettono loro e sviluppando competenze che arricchiscono la loro futura figura professionale.

comunicato

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore