/ Lettere

Lettere | 14 ottobre 2023, 08:05

«Oncoematologia, esempio della buona sanità di cui tutti abbiamo bisogno»

Lettera: «Grazie per la professionalità dimostrata nei sette anni di malattia di mio marito, Roberto Binaschi»

«Oncoematologia, esempio della buona sanità di cui tutti abbiamo bisogno»

Gentile direttore,

Desidero ringraziare di cuore tutto il reparto di oncoematologia dell'ospedale Sant'Andrea di Vercelli per le cure prestate per 7 lunghi anni a mio marito, Roberto Binaschi.

Posso testimoniare che, pur essendo affetto da una severa patologia cronica, non si è mai sentito un numero tra i tanti, ma una persona cui andava prestata sempre la massima attenzione da parte di medici e infermieri la cui empatia, dedizione, professionalità è fuori discussione. Si è sentito protetto, amato, rassicurato sempre, anche negli ultimi giorni ed io con lui.

Un particolare elogio va al dottor Fabio Ardizzone che, con la sua competenza, il suo esempio e la sua simpatia, ha galvanizzato il proprio gruppo di lavoro, riuscendo ad ottenere da tutti il massimo delle prestazioni e a trasformare un luogo di sofferenza e di paura in un ambiente piacevole, familiare e ricco di affetto.

Un esempio di sanità pubblica di cui avremmo tutti bisogno e diritto.

Cordialmente

Sandra Brunetti Binaschi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore