Economia - 30 novembre 2023, 10:45

‘Sole 24 Ore’ e ‘Statista’: anche nel 2023 ‘uBroker’ tra le 500 imprese più in crescita

L’azienda torinese registra un ulteriore + 5,06% e si conferma per il terzo anno consecutivo tra le realtà italiane maggiormente competitive a livello europeo.

‘Sole 24 Ore’ e ‘Statista’: anche nel 2023 ‘uBroker’ tra le 500 imprese più in crescita

Importantissima riconferma nella classifica stilata da ‘Il Sole 24 Ore’ con ‘Statista’  per l’azienda italiana che per prima al mondo ha avuto come idea quella di contribuire ad azzerare le bollette energetiche. Fra le 500 aziende ‘Leader della crescita 2024’ che hanno ottenuto il maggiore incremento di fatturato nel 2022, ritorna con successo e per il terzo anno di fila la torinese uBroker

La multiutility è specializzata nella fornitura di luce e gas a privati e PMI e si è affermata sulla scena commerciale italiana per il successo crescente del suo meccanismo di fidelity program intitolato ‘scelgozero.it’

Le imprese, autocandidatesi alla selezione, hanno dovuto attenersi scrupolosamente ai requisiti di una metodologia rigorosa. Infatti, gli ideatori della ricerca, in prima istanza, hanno stilato un elenco attingendo a database, registri e liste di imprese pubblici, di circa 8.000 soggetti di mercato potenzialmente rilevanti. Un elenco da cui emergono in primis piccole realtà, ma solide e funzionali, capaci di competere a livello europeo con i più grandi.

La graduatoria vede per l’edizione corrente, costituita sulla base del tasso di crescita, la ‘uBroker Spa’ al 114° posto con un indicatore di sviluppo pari al 67,36%, e un incremento medio percentuale del + 5,06% rispetto alla graduatoria dell’anno precedente. 

Un riconoscimento straordinario di cui andiamo fieri che conforta e impreziosisce gli obiettivi sin qui raggiunti”, afferma soddisfatto Cristiano Bilucaglia, fondatore e presidente dell’azienda nata nel 2015 a Collegno, in provincia di Torino. “Proseguiamo con gli stessi valori dell’inizio il cammino intrapreso dieci anni fa. Un percorso che coniuga etica d’impresa e un know-how tecnologico proprio in termini di facilitazione dei processi, moltiplicazione delle opportunità e digital innovation. La crescita esponenziale che ci vede protagonisti è frutto di un gioco di squadra serio e costante. Questi riconoscimenti sono per noi un premio ancora più significativo se guardiamo al triennio complesso - fatto di pandemia, post pandemia, crisi energetica e conflitti bellici in corso - che abbiamo attraversato e, in parte, stiamo ancora vivendo”.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

SU