Bianzè - 08 dicembre 2022, 11:00

A Bianzè, al Natal à l’è al pü bel ca jè

Fitto calendario di appuntamento per i mercatini di Natale di domenica 11 dicembre, nati dalla collaborazione tra Pro loco, l’agenzia Gio Events e i commercianti.

A Bianzè, al Natal à l’è al pü bel ca jè

BIANZE’ – “È arrivato il momento di tornare alla collettività: noi della Pro Loco abbiamo pensato di portare avanti la tradizione dei nostri predecessori organizzando un evento di intrattenimento per grandi e piccini, ma anche di rilancio delle attività commerciali e del territorio. Ecco spiegato l’appuntamento di domenica 11 dicembre chiamato Al Natal à l’è al pü bel ca jè”: ci spiega così Alessio Lomartire, presidente della Pro Loco, l’idea di riproporre dopo qualche tempo i mercatini invernali in occasione delle festività del Natale. “Siamo una proloco formata da giovanissimi , con tante belle idee e innovazioni, cerchiamo nel limite del possibile di metterle in atto sperando di accontentare tutti, oltre a questo imminente evento stiamo già preparando il fitto calendario di appuntamenti prossimi con tanta passione e amore per il nostro paese , la nostra Bianzè – spiega Alessio – e ringraziamo l’agenzia Gio Events per l’organizzazione e la ricerca degli hobbisti e tutte le persone che ci hanno aiutato alla realizzazione di questo splendido progetto che speriamo piaccia a grandi e piccini e veda l’affluenza di tanta gente, per far rivivere il nostro paese”.

Tante le cose proposte, ce n’è davvero per tutti i gusti lungo tutto corso Italia e in zona Piantale. Street band tutto il giorno con diversi gruppi: Tris d’assi, Gli zampognari della fossa, Cui da ribote, Una voce per loro. Molteplici di stand di espositori da fuori ma soprattutto di espositori bianzinesi: Panetteria pasticceria Accio che propone pizze calde sfornate durante la giornata e panettoni artigianali, Delice e cioccocaffè di Beppe Bracco, Magicalù di Luana Rossato, Abbi cura di te di Alessia Panizza, l’Officina dell’arrosticino di Forneria Galileo e RT autoriparazioni, Doni della terra: nutrimento e benessere di Federica Volpato, Tutto a km 0 di Sabrina Bosio, La bottega della nonna di Novella Volpato con la panissa ad offerta, La bancarella dei braccialetti di Celeste, Martina e Margherita, Il salone di Isabella di Isabella Crisci, Azienda vinicola valdostana Leffrey di Den e Lorenzo e Bath Bombs di Camilla Costanzo, Acconciature profumeria Negro, Fiori e arte di Daniela Mantovani, Gilioli bevande di Fratelli Gilioli, Circolo Little devil, Carrozzeria Ferreri: aereografie del C…ustom, Le creazioni di Lulù di Lucia Armari, Alice in Wonderland di Alice Delpiano, Angels cafè, Caffè Blanzate, G.N Christmans hair, La vecchia fattoria di Alessandra Polin, Gio events di Giovanna Sguazzin, Ste & Roby, Clan della fossa e Cuore di mamma di Chatia Brasola.

Non mancheranno gli stand delle varie associazioni: Combattenti e reduci, Alpini di Livorno Ferraris, Protezione civile e volontari di Bianzè, Gruppo attacchi e cavalieri, Associazione Leidaa difesa animali, Associazione Vita 3, Club cavalli d’acciaio, associazione La carbondola gruppo cinofilo, Unitrè Bianzè.

Appuntamenti da non perdere: con le scuole e la biblioteca che proporranno fantastici lavoretti fatti dagli studenti. La casa di Babbo Natale aperta tutto il giorno sul piantale con l’appuntamento dalle 13,30 alle 15 con la consegna della letterina e la possibilità di fare una foto con Babbo Natale. Museo Blanzate aperto tutto il giorno con la guida di Renzino che farà ripercorrere la storia. Con la Consulta Giovani con la vendita bandiere palio fino ad esaurimento scorte, preordine magliette e bandiere palio, intrattenimento e giochi come “indovina il peso del salame e vincilo” e “abbatti le lattine”.

Per gli amanti degli animali saranno presenti: Cristian con le sue capre valdostane, Gianpaolo dell’associazione Attacchi e cavalieri con i suoi pony  e i suoi cavalli, Fabio con i suoi alpaca e i suoi manufatti con la loro pregiatissima lana.

Non mancherà lo Street food a cura di:  Panetteria pasticceria Accio con pizze calde, La bottega dei sapori con la panissa e altre prelibatezze, Angels cafè con buffet di degustazione, l’Officina dell’arrosticino con caldi arrosticini fatti sul momento, Caffè Blanzate drinks and wine, Circolo Little Devil panini alla piastra, patatine e altri snacks e Bar Ste & Roby con panini misti e drinks.

Sul palco si susseguiranno diversi gruppi: alle 11,30 OveYland modern gospel, alle 14,15 Paradise big band, alle 15 Vanni’s60, alle 15,30 sfilata di moda manifattura del gioiello, alle 15,45 estrazione della lotteria (1° premio smartphone Samsung Galaxy, 2° premio monopattino elettrico, 3° premio Alexa- echo dot e alle 16 l’aprés ski party con dress code ski anni ’80 e ’90 con Kristian Rovier, Beppe Borgazzi, Sergio Datta e Maurizio De Stefani.

"Al Natal à l’è al pü bel ca jè avrà inizio a partire dalle 10 e vi aspetta con ben 97 postazioni per far divertire grandi e piccini - conclude Lomartire - ora tocca a voi, vi aspettiamo numerosi".

Anita Santhià

Ti potrebbero interessare anche:

SU