Sport - 20 novembre 2022, 09:19

Impresa sfiorata dalle azzurre di Chicca Isola: il Bertinetti va alla Romania

Sul palco del Civico la finale del Trofeo organizzato dalla Pro Vercelli Scherma. Spada d'Oro a Bianca Aurelia Benea

La formazione italiana al 55° Bertinetti

La formazione italiana al 55° Bertinetti

Sfuma nella finale con la Romania il sogno delle Azzurre di bissare il successo del 2021 al Trofeo Bertinetti. La 55° edizione del prestigioso torneo internazionale di spada a squadre, quest’anno per la seconda volta al femminile, ha visto l’Italia arrendersi nel match conclusivo contro il team rumeno. Il gradino più alto del podio nella storica kermesse organizzata dall’Associazione Scherma Pro Vercelli va al team composto da Bianca Aurelia Benea, affiancata da Alexandra Paula Predescu, Greta Annamaria Veres e Maria Cristina Constantinescu.

L'Italia, con Federica Isola, Roberta Marzani, Nicol Foietta e Alessandra Bozza si è classificata seconda. Terzo posto per l’Ungheria (con Dorina Emma Wimmer, Rita Szarvas, Gyongyver Rebeka Kalman e Reka Eszter Salamon), quarta la Svizzera (Anne-Clémence Piveteau, Isabelle Burkhard, Iulia Izzo e Anastasia Conrad).

Con la sua Nazionale ha fatto festa doppia Bianca Aurelia Benea, che si è aggiudicata la “Spada d’oro – Aldo Vené”, riconoscimento alla top scorer della competizione: per lei un sontuoso +30.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

SU