Economia - 25 luglio 2020, 17:01

Serenissima ristorazione assume 150 addetti per Vercelli

L'azienda sta realizzando il nuovo centro cottura in via Borasio

Serenissima ristorazione assume 150 addetti per Vercelli

Serenissima ristorazione cerca personale. L'azienda - che ha ottenuto l'appalto delle mense ospedaliere e scolastiche cittadine e che in via Borasio sta costruendo il centro cottura che verrà utilizzato come base per altri appalti in via di definizione nel Nord Ovest - assume 150 persone tra addetti alla ristorazione, aiuto cuochi, personale di lavanderia, personale di magazzino e logistica.

"A fare da tramite per la trasmissione dei curricula - ha annunciato sabato pomeriggio, nel corso di una conferenza stampa, Carlo Olmo - sarà anche il mio staff di comunicazione. Dunque, in forza di una splendida collaborazione fiduciaria del Lupo Bianco con la Serenissima per fare rete, scrivetemi e mandatemi i curricula sulla pagina FB o via Wathsapp sul mio cellulare 3312295724. Seguiranno colloqui e da settembre assunzioni inizialmente a tempo determinato, poi se tutto proseguirà per il verso giusto, a tempo indeterminato", ha aggiunto Olmo.

Serenissima è un colosso nel settore della ristorazione collettiva con oltre 30milioni di pasti prodotti e consegnati ogni anno in Italia e all'estero e l'investimento del nuovo Centro Cottura di Vercelli è di grande rilievo da un punto di vista imprenditoriale. Al momento, nella pagina ufficiale dell'azienda, alla voce "lavora con noi" non sono state caricate posizioni aperte per l'insediamento di Vercelli, e dunque la trasmissione dei curricula tramite Olmo rappresenta il primo (e al momento unico) canale aperto per candidarsi a un colloquio in vista di possibili assunzioni.

"E' un altro passo per agevolare l'incontro tra chi offre opportunità di lavoro e chi ne è alla ricerca - ha detto Olmo nel corso della conferenza stampa, trasmessa anche sui social -. Già nelle scorse settimane mi ero messo a disposizione per il centro estivo, per una compagnia di assicurazione, per una clinica e per una pizzeria agevolando in modo del tutto gratuito le comunicazioni tra chi cerca lavoro e chi lo offre". 

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

SU