/ Politica

Politica | 23 febbraio 2024, 16:09

Pozzolo: «La sinistra non ha né leader né argomenti, solo una campagna di odio verso di me»

«Non erano presenti in consiglio comunale nemmeno tutti i sottoscrittori del j’accuse contro di me... e quando Maura Forte, da sindaco, venne condannata per le cosiddette firme false nessuno nel centrodestra utilizzò strumentalmente quell’episodio per attaccare la persona»

Emanuele Pozzolo

Emanuele Pozzolo

Il gruppo consigliare del Pd invia una nota ai giornali sulla mancata discussione del caso Pozzolo, ieri in Consiglio, e immediata arriva la replica del parlamentare.

«Non erano presenti in consiglio comunale nemmeno tutti i sottoscrittori del j’accuse contro di me: o quelli del PD sono schizofrenici oppure si vergognano pure loro del loro modo di tentare di fare politica. E poi parlano di vergogna? Sono ridicoli» afferma.

«Stupisce notare peraltro che il PD vercellese persista a non provare imbarazzo rispetto alle proprie posizioni – dice ancora Emanuele Pozzolo -: infatti quando Maura Forte, da sindaco, venne condannata per le cosiddette firme false nessuno nel centrodestra utilizzò strumentalmente quell’episodio per attaccare la persona. Questa è una differenza antropologica, non solo politica. La sinistra vercellese non ha argomenti nè leader: l’unico mastice tra loro è, da anni, l’odio personale verso di me».

rb

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore