/ Scuola

Scuola | 14 febbraio 2024, 12:17

Lidl for future: incontro con gli studenti del Lanino

Presentazione dell'azienda, stesura del curriculum e la simulazione di un colloquio di lavoro.

Lidl for future: incontro con gli studenti del Lanino

Nell’ambito delle attività di PCTO noi studenti delle classi 4aE e 5aE Servizi Commerciali dell’Istituto Professionale “Lanino”abbiamo avuto il piacere di partecipare a due incontri con alcuni esponenti dell’azienda LIDL.

Nel primo incontro, le tre relatrici hanno esposto a noi ragazzi, come introduzione, la lunga storia del marchio LIDL, evidenziando come negli anni si sia sempre più ampliato in Italia e nel mondo.

Lidl è un’azienda che conta migliaia di dipendenti con centinaia di punti vendita sparsi in tutto il mondo; per questo motivo è stato per loro fondamentale esporci gran parte delle attività lavorative che gli impiegati LIDL sono tenuti a svolgere quotidianamente in azienda. Le mansioni a noi mostrate sono molteplici, cominciando con quelle dell’apprendista, finendo con quelle svolte dallo Store Manager e dai direttori.

Il secondo incontro ha visto come relatrice una reclutatrice dell’azienda, grazie alla quale abbiamo avuto modo di comprendere con precisione gli obiettivi che si pone LIDL e quali sono le opportunità di lavoro da loro offerte per l’assunzione di nuovo personale dipendente. 

La recruiter ha spiegato nel dettaglio come prepararsi a un eventuale colloquio di lavoro in azienda, portando esempi di domande che vengono poste frequentemente e fornendo consigli circa il comportamento da tenere durante la conversazione. Inoltre ha fornito preziose informazioni riguardo le possibilità che l’azienda offre sia per chi sarà intenzionato a proseguire gli studi sia per quelli che preferiranno approcciarsi nell’immediato al mondo del lavoro.

Infine è stata sua premura indicare a noi studenti tutti i possibili canali per ricercare lavoro, con particolare attenzione ai dettagli circa la creazione del curriculum vitae, specificando quali sono le informazioni preferibilmente da inserire, sconsigliando di allegare quelle meno rilevanti e non inerenti al posto di lavoro per cui ci stiamo proponendo. 

Nei prossimi mesi sono previste due ulteriori date per il completamento del progetto in questione; nella prima avremo la possibilità di simulare un vero e proprio colloquio lavorativo con un recruiter LIDL, terminando con la visita del punto vendita dove avremo modo di osservare dal vivo il funzionamento aziendale in tutte le sue sfaccettature. 

A gran parte di noi ragazzi le proposte sono sembrate più che valide e assolutamente interessanti in vista del futuro lavorativo ormai prossimo; non ci resta che attendere con entusiasmo il giorno della simulazione di colloquio e la successiva giornata dedicata alla visita aziendale.

Alessandro Santo Macchi, 5° E Servizi Commerciali, Ipc Lanino Vercelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore