/ Politica

Politica | 01 febbraio 2024, 14:12

Alternativa Popolare arriva nel vercellese: Paolo Ferrari è il coordinatore

Il leader nazionale Stefano Bandecchi aveva partecipato alla presentazione del movimento Piemonte al Centro di Paolo Tiramani.

Paolo Ferrari

Paolo Ferrari

Dopo l'incontro dello scorso del 6 ottobre all'Albergo Italia alla presenza del segretario nazionale Stefano Bandecchi, in cui è stata presentata l'associazione culturale Piemonte al Centro, nei mesi a seguire si sono intensificati i rapporti con gli esponenti di Alternativa Popolare, nuovo movimento di centro voluto dal sindaco di Terni e patron di Unicusano.

Il 27 e 28 gennaio si è svolta la prima assemblea programmatica nazionale a Terni che ha visto la numerosa partecipazione di esponenti piemontesi.

Su indicazione degli stessi iscritti dell'area vercellese è stato individuato come coordinatore provinciale per il territorio di Vercelli Paolo Ferrari, 65 anni, residente a Borgosesia, già consigliere comunale e presidente dell'area protetta del Parco Valsesia.

Insieme con gli esponenti di AP novaresi e vercellesi, promuoverà dibattiti e incontri con l'aiuto dell'associazione culturale Piemonte al Centro voluta da Paolo Tiramani.

«Nel ringraziare per la fiducia il presidente nazionale, onorevole Paolo Alli e il coordinatore regionale Daniele Cantore, ricordiamo che è possibile iscriversi ad Alternativa Popolare direttamente dal sito internet o contattando il nuovo coordinatore provinciale», si legge in una nota..

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore